Che tipo di gombo è rosso – differenza tra gombo rosso e gombo verde

Probabilmente o ami l'okra o lo odi, ma in ogni caso, l'okra rosso bordeaux è una pianta esemplare adorabile e vistosa nel giardino. Pensavi che l'okra fosse verde? Che tipo di gombo è rosso? Come suggerisce il nome, la pianta porta frutti lunghi da 2 a 5 pollici (5-13 cm) a forma di siluro ma il gombo rosso è commestibile? Continua a leggere per scoprire tutto sulla coltivazione delle piante di gombo rosso.

Che tipo di gombo è rosso?

Originario dell'Etiopia, il gombo è l'unico membro della famiglia delle malva (che comprende cotone, ibisco e malvarosa) a dare frutti commestibili. In generale, i baccelli di gombo sono verdi e un alimento base di molte diete meridionali. Un relativamente nuovo arrivato, il gombo rosso bordeaux è stato allevato da Leon Robbins alla Clemson University e introdotto nel 1983, diventando il vincitore dell'All-America Selections nel 1988. Ci sono anche altre varietà rosse di gombo che includono "Red Velvet" e il gombo rosso nano " Piccola Lucy. "

Quindi torniamo alla domanda "il gombo rosso è commestibile?" Sì. In effetti, non c'è davvero molta differenza tra il gombo rosso e il gombo verde oltre al colore. E quando il gombo rosso è cotto, ahimè, perde la sua tonalità rossa ei baccelli diventano verdi.

Piante Crescenti Gombo Rosso

Inizia le piante entro 4-6 settimane prima dell'ultima data di gelata per la tua zona o direttamente fuori 2-4 settimane dopo l'ultima gelata prevista. I semi di gombo possono essere difficili da far germogliare. Per facilitare il processo, rompere delicatamente il rivestimento esterno con un tagliaunghie o immergerlo in acqua durante la notte. La germinazione dovrebbe avvenire in 2-12 giorni.

Lo spazio semina a 2 pollici (5 cm) di distanza in un terreno fertile e circa ½ pollice (1.8 cm) di profondità. Assicurati di modificare il terreno con un sacco di compost poiché il gombo è un alimento pesante.

Trapiantare le piantine quando tutte le possibilità di gelo sono scomparse e il terreno è caldo e le temperature ambientali sono di almeno 68 gradi F. (20 C.). Pianta le nuove piante a una distanza di 6-8 cm. I baccelli dovrebbero formarsi in 15-20 giorni.

Immagine di bentaboe

Lascia un commento