Cosa sono i legumi perenni: come coltivare i legumi perenni in giardino

La maggior parte dei legumi coltivati ​​nel giardino di casa, compresi fagioli e piselli, sono piante annuali, il che significa che completano un ciclo di vita in un solo anno. I legumi perenni, invece, sono quelli che vivono da più di due anni.

Perché coltivare legumi perenni?

Cosa sono i legumi perenni? I legumi, piante che appartengono alla famiglia delle Fabaceae, vengono coltivati ​​appositamente per i loro semi. Fagioli e piselli sono i legumi più conosciuti, ma la famiglia dei legumi ne comprende anche molti altri, come ad esempio:

  • Erba medica
  • Lenticchie
  • Ceci
  • Mesquite
  • Germogli di soia
  • Trifoglio
  • Arachidi

Dal punto di vista agricolo, i legumi sono apprezzati colture di copertura per la loro capacità di fissare l'azoto nel suolo. Questa tecnica secolare, che prevede la coltivazione di piante in autunno e in inverno prima di ararle nel terreno in primavera, viene utilizzata anche dai giardinieri domestici. Piantare legumi perenni e altre colture di copertura non solo migliora la nutrizione del suolo, ma allenta anche il suolo compattato, previene l'erosione e aiuta a tenere sotto controllo le erbacce.

I legumi perenni sono anche coprisuolo efficaci e attraenti.

Varietà di legumi perenni

Le varietà di legumi perenni includono diversi tipi di trifoglio - come trifoglio simile, trifoglio bianco, trifoglio rosso e trifoglio giallo dolce - così come piante perenni come veccia corona, fagiolini dall'occhio, trifoglio zampa di uccello e varie varietà di arachidi perenni.

Il miglior legume perenne per la tua zona dipende da una serie di fattori, inclusa la tua zona di rusticità USDA. I legumi perenni variano in robustezza.

Come coltivare legumi perenni

Piantare legumi perenni non è difficile. Ecco alcuni suggerimenti:

Coltiva legumi perenni in piena luce solare. Lavora bene il terreno prima di piantare, poiché i legumi crescono meglio in un terreno sciolto e fertile con molta materia organica.

Acqua bene al momento della semina. Una volta stabiliti, i legumi perenni richiedono poca acqua fino alla fioritura, ma assicurati di irrigare se le piante sembrano appassite. Quando inizia la fioritura, annaffia bene per favorire lo sviluppo dei baccelli. Inoltre, tieni le piante leguminose perenni ben diserbate.

Contatta il tuo ufficio di estensione cooperativa locale per dettagli più specifici sulla piantagione di leguminose perenni nella tua particolare area.

Immagine di ivandzyuba

Lascia un commento