Informazioni sulla mela di zucchero: scopri come coltivare alberi di mele da zucchero

Da ovoide a quasi a forma di cuore, ricoperte di sfumature nodose di grigio / blu / verde che sembrano quasi scaglie all'esterno e all'interno, sezioni di polpa scintillante, bianco crema con un aroma sorprendentemente piacevole. Di cosa stiamo parlando? Mele zuccherate. Cos'è esattamente il frutto della mela zuccherina e puoi coltivare mele zuccherine in giardino? Continua a leggere per scoprire la coltivazione di meli da zucchero, gli usi delle mele da zucchero e altre informazioni.

Cos'è il frutto della mela zuccherina?

Le mele zuccherine (Annona squamosa) sono il frutto di uno degli alberi di Annona più comunemente coltivati. A seconda di dove li trovi, hanno una miriade di nomi, tra cui Sweetsop, mela cannella e la mela crema pasticcera squamosa.

Il melo da zucchero varia in altezza da 10-20 piedi (3-6 m.) Con un'abitudine aperta di ramoscelli irregolari a zigzag. Il fogliame è alternato, verde opaco nella parte superiore e verde chiaro nella parte inferiore. Le foglie schiacciate hanno un profumo aromatico, così come i fiori profumati che possono essere singoli o in grappoli di 2-4. Sono di colore giallo-verde con un interno giallo pallido portato da lunghi steli pendenti.

Il frutto degli alberi di mele zuccherine è lungo da 2 ½ a 4 pollici (6-10 cm). Ogni segmento di frutta contiene tipicamente un seme da nero a marrone scuro lungo 1 cm (½ pollice), di cui possono essercene fino a 40 per mela zuccherina. La maggior parte delle mele zuccherate ha la buccia verde, ma una varietà rosso scuro sta raggiungendo una certa popolarità. Il frutto matura 3-4 mesi dopo la fioritura in primavera.

Informazioni su Sugar Apple

Nessuno sa esattamente da dove provengano le mele zuccherate, ma sono comunemente coltivate nel Sud America tropicale, nel Messico meridionale, nelle Indie occidentali, nelle Bahamas e nelle Bermuda. La coltivazione è più estesa in India ed è molto popolare nell'interno del Brasile. Può essere trovato allo stato selvatico in Giamaica, Porto Rico, Barbados e nelle regioni più secche del Queensland settentrionale, in Australia.

È probabile che gli esploratori spagnoli abbiano portato semi dal Nuovo Mondo nelle Filippine, mentre si pensa che i portoghesi abbiano portato i semi nell'India meridionale prima del 1590. In Florida, è stata introdotta per la coltivazione una varietà "senza semi", "Seedless Cuban". nel 1955. Ha semi rudimentali e ha un sapore meno sviluppato rispetto ad altre cultivar, coltivate principalmente come novità.

Usi della mela di zucchero

Il frutto del melo da zucchero viene mangiato fuori mano, separando i segmenti carnosi dalla buccia esterna e sputando i semi. In alcuni paesi, la polpa viene pressata per eliminare i semi e poi aggiunta al gelato o unita al latte per una bevanda rinfrescante. Le mele zuccherate non vengono mai utilizzate cotte.

I semi della mela zuccherina sono velenosi, così come le foglie e la corteccia. Infatti, i semi in polvere o la frutta secca sono stati usati come veleno per i pesci e insetticida in India. È stata anche utilizzata una pasta di semi incollata sul cuoio capelluto per liberare le persone dai pidocchi. L'olio derivato dai semi è stato utilizzato anche come pesticida. Al contrario, l'olio delle foglie di mela zuccherina ha una storia di utilizzo nei profumi.

In India, le foglie schiacciate vengono sniffate per curare isteria e svenimenti e applicate localmente sulle ferite. Un decotto di foglie viene utilizzato in tutta l'America tropicale per trattare una moltitudine di sintomi, così come il frutto.

Puoi coltivare alberi di mele da zucchero?

Le mele zuccherate hanno bisogno di un clima tropicale o quasi tropicale (73-94 gradi F. o 22-34 C.) e non sono adatte alla maggior parte delle aree degli Stati Uniti ad eccezione di alcune aree della Florida, sebbene tollerino il freddo fino a 27 gradi F. (-2 C.). Prosperano nelle zone aride tranne durante l'impollinazione dove l'elevata umidità atmosferica sembra essere un fattore importante.

Quindi puoi coltivare un albero di mele da zucchero? Se sei all'interno di quella fascia climatica, allora sì. Inoltre, i meli da zucchero stanno bene nei contenitori nelle serre. Gli alberi si comportano bene in una varietà di terreni, a condizione che abbiano un buon drenaggio.

Quando si coltivano alberi di mele da zucchero, la propagazione avviene generalmente da semi che possono richiedere 30 giorni o più per germogliare. Per accelerare la germinazione, scarifica i semi o immergili per 3 giorni prima della semina.

Se vivi in ​​una zona tropicale e desideri piantare le mele zuccherate nel terreno, piantale in pieno sole a 15-20 m di distanza da altri alberi o edifici.

Nutri i giovani alberi ogni 4-6 settimane durante la stagione di crescita con un fertilizzante completo. Applicare uno strato di pacciame da 2 a 4 pollici (5-10 cm) intorno all'albero fino a 6 pollici dal tronco per trattenere l'umidità e regolare la temperatura del suolo.

Immagine di Passakorn_14

Lascia un commento