Informazioni sull’arbusto di Beautyberry – suggerimenti per la coltivazione di beautyberries americani

Gli arbusti di beautyberry americani (Callicarpa americana, zone USDA da 7 a 11) fioriscono a fine estate e, sebbene i fiori non siano molto da vedere, le bacche simili a gioielli, viola o bianche sono abbaglianti. Il fogliame autunnale è di un bel colore giallo o chartreuse. Questi arbusti da 3 a 8 piedi (91 cm - 2+ m.) Funzionano bene nei bordi e ti divertirai anche a coltivare bacche di bellezza americane come piante esemplari. Le bacche durano diverse settimane dopo che le foglie cadono, se gli uccelli non le mangiano tutte.

Informazioni sull'arbusto di Beautyberry

Le bacche di bellezza sono all'altezza del loro nome comune, che deriva dal nome botanico Callicarpa, che significa bel frutto. Chiamato anche il gelso americano, i beautyberries sono arbusti dei nativi americani che crescono spontaneamente nelle aree boschive negli stati del sud-est. Altri tipi di beautyberries includono le specie asiatiche: beautyberry giapponese (C. japonica), beautyberry cinese viola (C. dichotoma) e un'altra specie cinese, C. bodinieri, che è resistente al freddo per la zona 5 USDA.

Gli arbusti di Beautyberry si riseminano prontamente e le specie asiatiche sono considerate invasive in alcune aree. Puoi facilmente coltivare questi arbusti dai semi. Raccogli i semi da bacche molto mature e coltivali in contenitori individuali. Tienili protetti per il primo anno e piantali all'aperto l'inverno successivo.

Cura di Beautyberry

Pianta le bacche di bellezza americane in un luogo con ombra leggera e terreno ben drenato. Se il terreno è molto povero, mescola un po 'di compost con lo sporco di riempimento quando riempi il buco. Altrimenti, aspetta la primavera successiva per nutrire la pianta per la prima volta.

I giovani arbusti beautyberry hanno bisogno di circa 2.5 cm di pioggia a settimana. Dai loro un'annaffiatura lenta e profonda quando la pioggia non è sufficiente. Sono resistenti alla siccità una volta stabiliti.

Le bacche di bellezza non hanno bisogno di molto fertilizzante, ma trarranno beneficio da una palata o due di compost in primavera.

Come potare un Beautyberry

È meglio potare gli arbusti di mirtilli americani a fine inverno o all'inizio della primavera. Esistono due metodi di potatura. Il più semplice è tagliare l'intero arbusto a 6 pollici (15 cm) dal suolo. Ricresce con una forma ordinata e arrotondata. Questo metodo mantiene l'arbusto piccolo e compatto. Beautyberry non ha bisogno di potature ogni anno se usi questo sistema.

Se sei preoccupato per una fessura nel giardino mentre l'arbusto ricresce, potalo gradualmente. Ogni anno, rimuovi da un quarto a un terzo dei rami più vecchi vicino al suolo. Usando questo metodo, l'arbusto cresce fino a 8 piedi (2+ m.) Di altezza e rinnoverai completamente la pianta ogni tre o quattro anni. Il taglio della pianta all'altezza desiderata porta a un'abitudine di crescita poco attraente.

Immagine di DianaLL

Lascia un commento