Tagliare gli alberi di cedro in modo sicuro: impara a potare un albero di cedro troppo cresciuto

I cedri sono giganti della foresta, crescono fino a 60 metri di altezza. Potresti pensare che un albero di tali dimensioni possa tollerare qualsiasi tipo di potatura, nulla di più sbagliato. Alcuni esperti raccomandano di non potare mai gli alberi di cedro. Tuttavia, se proprio devi procedere con la potatura dell'albero di cedro, allora fallo con molta attenzione. Se poti troppo in profondità i rami del cedro, è probabile che morirà. Continua a leggere per informazioni su come e quando potare gli alberi di cedro.

Il problema con la potatura degli alberi di cedro

Il problema con la potatura di un albero di cedro è che ogni cedro ha una zona morta al centro della chioma. La nuova crescita di verde è densa. Blocca la luce solare dalla crescita più vecchia che resta sotto e senza luce, morendo. La crescita verde esterna non si estende molto in profondità nell'albero. Se stai potando alberi di cedro e tagli i rami nella zona morta, non ricresceranno.

Quando potare gli alberi di cedro

La regola generale è che non dovresti potare i cedri molto spesso. Mentre alcuni alberi necessitano di una potatura per stabilire una forma forte, equilibrata o aggraziata, i tre tipi di veri cedri che prosperano negli Stati Uniti - Libano, Deodar e cedro dell'Atlante - non lo fanno. Tutti e tre crescono naturalmente in forme piramidali sciolte.

Tuttavia, ci sono alcune circostanze in cui è una buona idea tagliare gli alberi di cedro. Una di queste circostanze è quando un cedro sviluppa due rami centrali. I cedri sono più forti e più belli se hanno un solo ramo centrale.

Se il tuo giovane albero di cedro ha più rami centrali in competizione, ti consigliamo di rimuovere quello più debole. Quando tagli un albero di cedro in questo modo, fallo all'inizio della primavera. Rimuovi il ramo centrale debole nel punto in cui si collega allo stelo principale. Sterilizza l'utensile da taglio prima di utilizzarlo per prevenire la diffusione di agenti patogeni.

Un altro momento per iniziare a tagliare gli alberi di cedro è quando vedi rami danneggiati o morti. Elimina il legno morto con delle forbici sterilizzate. Se il taglio dovesse essere fatto nella zona morta al centro del cedro, taglialo invece sul tronco.

Come potare un albero di cedro troppo cresciuto

Succede. Pensavi che il tuo cedro avesse abbastanza spazio ma ha riempito tutto quello disponibile. È allora che vuoi sapere come potare un albero di cedro troppo cresciuto.

Se i cedri del tuo cortile stanno spingendo i limiti assegnati, la potatura degli alberi di cedro per contenere le loro dimensioni deve essere eseguita con cautela. Ecco come potare un albero di cedro troppo cresciuto. Procedi ramo per ramo. Taglia le punte dei rami verdi sul primo ramo, facendo ogni taglio sopra una gemma laterale. Quindi procedi al ramo successivo e fai lo stesso.

La chiave è quella di non andare a potare alberi di cedro nella zona morta. Controlla prima di ogni taglio per assicurarti che ci siano rami verdi sulla punta del ramo.

Immagine di Flavio vallenari

Lascia un commento