Alberi di tamarack in crescita: informazioni e cura degli alberi di tamarack

La piantagione di alberi di tamarack non è difficile, né la cura degli alberi di tamarack una volta stabiliti. Continua a leggere per informazioni su come far crescere un albero di tamarack.

Informazioni sull'albero di Tamarack

Le tamerici (Larix laricina) sono conifere decidue di medie dimensioni originarie di questo paese. Crescono spontaneamente dall'Atlantico fino all'Alaska centrale. Se cerchi informazioni sull'albero di tamarack, potresti trovarle sotto altri nomi comuni per questo albero, come larice americano, larice orientale, larice dell'Alaska o hackmatack.

Data l'enorme escursione del tamarack, tollera condizioni climatiche estremamente varie, da -30 gradi a 110 gradi Fahrenheit (da 34 a 43 C.). Può prosperare nelle regioni in cui la pioggia è di soli 7 pollici all'anno e anche dove è di 55 pollici all'anno. Ciò significa che ovunque tu viva nel paese, potrebbe essere possibile coltivare alberi di tamarack.

Gli alberi accettano anche vari tipi di terreno. Tuttavia, i tamarack crescono meglio in terreni bagnati o almeno umidi con un alto contenuto organico come la torba di sfagno e la torba legnosa. Crescono su terreni argillosi umidi e ben drenati accanto a fiumi, laghi o paludi.

Tamarack piantagione di alberi

I tamarack sono alberi attraenti con aghi che diventano gialli brillanti in autunno. Questi alberi potrebbero essere usati come piante ornamentali molto più di quanto non siano attualmente.

Se sei interessato alla piantagione di alberi di tamarack, semina i semi in un terreno organico caldo e umido. Assicurati di eliminare tutti i cespugli e le erbacce prima di iniziare. I tuoi semi hanno bisogno di piena luce per germogliare. In natura, i tassi di germinazione sono bassi poiché i roditori banchettano con i semi, ma nella coltivazione questo dovrebbe essere un problema minore.

I tamarack non supportano l'ombra, quindi pianta queste conifere in aree aperte. Distanzia bene gli alberi quando stai piantando alberi di tamarack, in modo che i giovani alberi non si ombreggiano a vicenda.

Come coltivare un albero di tamarack

Una volta che i tuoi semi diventano piantine, assicurati di fornire loro un approvvigionamento idrico costante. Le condizioni di siccità possono ucciderli. Finché hanno piena luce e un'irrigazione regolare, dovrebbero prosperare.

Se stai coltivando alberi di tamarack, scoprirai che crescono velocemente. Piantati correttamente, i tamarack sono le conifere boreali a più rapida crescita per i primi 50 anni. Aspettati che il tuo albero viva tra i 200 ei 300 anni.

Prendersi cura degli alberi di tamarack è facile, una volta che sono stati stabiliti correttamente. Non richiedono praticamente alcun lavoro diverso dall'irrigazione e dall'abbattimento degli alberi concorrenti. La più grande minaccia per la salute degli alberi in natura è la distruzione con il fuoco. Poiché la loro corteccia è così sottile e le loro radici così superficiali, anche una leggera bruciatura può ucciderli.

La chioma del tamarack può essere attaccata dalla sega del larice e dal batticuore del larice. Se il tuo albero viene attaccato, considera il controllo biologico. I parassiti di questi parassiti sono ora disponibili in commercio.

Immagine di FD Richards

Lascia un commento