Coltivazione di cachi americani: informazioni sugli alberi di cachi americani

Il cachi americano (Diospyros virginiana) è un albero nativo attraente che richiede pochissima manutenzione quando piantato in siti appropriati. Non è coltivato commercialmente quanto il cachi asiatico, ma questo albero nativo produce frutti con un gusto più ricco. Se ti piacciono i cachi, potresti prendere in considerazione la coltivazione di cachi americani. Continua a leggere per informazioni e suggerimenti sull'albero di cachi americano per iniziare.

Fatti dell'albero del cachi americano

Gli alberi di cachi americani, chiamati anche alberi di cachi comuni, sono alberi facili da coltivare, di dimensioni moderate che raggiungono un'altezza di circa 20 piedi in natura. Possono essere coltivati ​​in molte regioni e sono resistenti alla zona di rusticità vegetale 5 del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti.

Uno degli usi per i cachi americani è come alberi ornamentali, dati i loro frutti colorati e le foglie coriacee intensamente verdi che viola in autunno. Tuttavia, la maggior parte della coltivazione del cachi americano è per il frutto.

I cachi che vedi nei negozi di alimentari sono generalmente cachi asiatici. I fatti sugli alberi di cachi americani ti dicono che il frutto dell'albero nativo è più piccolo dei cachi asiatici, solo 2 pollici di diametro. Il frutto, chiamato anche cachi, ha un sapore amaro e astringente prima che maturi. Il frutto maturo è di un colore arancio dorato o rosso e molto dolce.

Puoi trovare un centinaio di usi per il frutto del cachi, incluso mangiarli direttamente dagli alberi. La polpa rende buoni prodotti da forno di cachi, oppure può essere essiccata.

Coltivazione di cachi americani

Se vuoi iniziare a coltivare cachi americani, devi sapere che l'albero della specie è dioico. Ciò significa che un albero produce fiori maschili o femminili e avrai bisogno di un'altra varietà nell'area per far fruttare l'albero.

Tuttavia, diverse cultivar di alberi di cachi americani sono autosufficienti. Ciò significa che un albero solitario può produrre frutti e i frutti sono senza semi. Una cultivar auto-fruttuosa da provare è "Meader".

Per riuscire a coltivare alberi di cachi americani per la frutta, farai meglio a selezionare un sito con terreno ben drenante. Questi alberi prosperano su terreno argilloso e umido in un'area che riceve un ampio sole. Gli alberi tollerano il terreno povero, tuttavia, e anche il terreno caldo e secco.

Immagine di roccia

Lascia un commento