Problemi comuni di oleandro: risoluzione dei problemi e trattamento delle malattie dell’oleandro

Gli arbusti di oleandri (Nerium oleander) sono piante resistenti che in genere hanno bisogno di poche cure per ricompensarti con una profusione di fiori colorati in estate. Ma ci sono alcune malattie delle piante di oleandro che possono compromettere la loro salute e ostacolare la loro capacità di fiorire.

Malattie delle piante di oleandro

I patogeni batterici sono i colpevoli delle malattie primarie delle piante di oleandro, sebbene alcuni agenti patogeni fungini possano anche infettare gli oleandri. Questi organismi possono infettare le piante attraverso i tagli di potatura e sono spesso trasmessi da insetti che si nutrono del tessuto vegetale.

Alcune malattie delle piante di oleandro possono sembrare altri problemi di oleandro, come disturbi culturali che includono carenze di acqua o nutrienti insufficienti. Suggerimento per la risoluzione dei problemi: Porta un campione di pianta al tuo ufficio di estensione locale per la diagnosi esperta di problemi specifici dell'oleandro.

Bruciatura delle foglie di oleandro

La bruciatura delle foglie di oleandro è causata dal patogeno batterico Xylella fastidiosa. I sintomi includono foglie cadenti e ingiallite, che sono anche sintomi di stress da siccità o carenze nutrizionali. Tuttavia, se un oleandro è stressato dalla siccità, le foglie iniziano a ingiallire al centro e poi si diffondono verso l'esterno.

La malattia della bruciatura delle foglie fa sì che le foglie inizino a diventare gialle dai bordi esterni verso il centro. Un altro modo per identificare la bruciatura delle foglie dallo stress della siccità è che le piante di oleandro appassite che soffrono di bruciatura delle foglie non si riprendono dopo averle annaffiate.

Nodo di oleandro

Il nodo di oleandro è causato dal patogeno batterico Pseudomonas savastonoi pv. nerii. I sintomi includono la comparsa di escrescenze nodose, chiamate galle, lungo gli steli, la corteccia e le foglie.

Scopa delle streghe

La scopa delle streghe è causata dal patogeno fungino Sphaeropsis tumefaciens. I sintomi includono un gruppo ristretto di nuovi steli che sorgono dopo che le punte dei germogli si sono ritirate. I nuovi steli crescono solo di pochi centimetri prima che muoiano anch'essi.

Trattamento delle malattie dell'oleandro

Sebbene non ci siano cure per questi problemi batterici e fungini, ci sono dei passaggi che puoi intraprendere per aiutare a prevenire o controllare le malattie delle piante di oleandro.

  • Coltiva piante sane piantandole in pieno sole, annaffiandole nei periodi di siccità e concimandole secondo le raccomandazioni dei test del suolo.
  • Evita di usare l'irrigazione aerea, come gli irrigatori, perché questo mantiene le piante bagnate e favorisce un terreno fertile per gli organismi patogeni.
  • Pota le tue piante per rimuovere steli e ramoscelli morti e malati e disinfetta i tuoi strumenti di potatura tra ogni taglio in una soluzione di 1 parte di candeggina e 10 parti di acqua.

Attenzione: Tutte le parti dell'oleandro sono tossiche, quindi fai attenzione quando usi qualsiasi trattamento per la malattia dell'oleandro. Indossa i guanti se maneggi le piante e non bruciare gli arti malati, perché anche i fumi sono tossici.

Immagine di Luke Jones

Lascia un commento