Requisiti per l’acqua della tromba: informazioni sull’irrigazione della tromba

Le viti a tromba sono straordinarie viti perenni in fiore che possono coprire completamente una recinzione o un muro di brillanti fiori d'arancio. Le viti a tromba sono molto resistenti e pervasive: una volta che ne hai una, probabilmente la avrai per anni, possibilmente in più parti del tuo giardino. Sebbene la cura sia facile, non è completamente a mani libere. Le viti a tromba hanno determinate esigenze di irrigazione di cui dovrai prenderti cura se vuoi una pianta felice e sana. Continua a leggere per saperne di più sui requisiti idrici della tromba e su come innaffiare una tromba.

Di quanta acqua ha bisogno una vite a tromba?

Il fabbisogno idrico della vite a tromba è piuttosto minimo. Se stai cercando un punto in cui piantare la tua nuova tromba, scegline una che dreni bene. Aspetta una forte pioggia, quindi esamina il terreno nel tuo giardino. Scegli un luogo che drena rapidamente ed evita le aree in cui si formano pozzanghere e rimangono in giro per alcune ore.

Quando pianti per la prima volta la piantina di tromba, dagli molta acqua per bagnare la zolla e incoraggiare la crescita di nuovi germogli e radici. Innaffiare una tromba nei suoi primi giorni è solo leggermente più intensa del solito. Per i primi due mesi della sua vita, innaffia bene la tua tromba una volta alla settimana.

Come innaffiare una vite a tromba

Una volta stabilito, le esigenze di irrigazione della tromba sono da minime a moderate. Durante l'estate ha bisogno di circa un pollice d'acqua a settimana, che spesso viene curata naturalmente dalla pioggia. Se il clima è particolarmente secco, potrebbe essere necessario annaffiarlo tu stesso una volta alla settimana.

Se la tua tromba è piantata vicino a un sistema di irrigazione, probabilmente non avrà bisogno di annaffiare affatto. Tienine traccia e guarda come funziona: se sembra che stia andando avanti senza annaffiare da parte tua, lascialo stare.

Innaffia leggermente la tua tromba in autunno. Se i tuoi inverni sono caldi e secchi, annaffia leggermente anche durante l'inverno.

Immagine di KitAy

Lascia un commento