Alberi da frutto a prova di cervo: suggerimenti per tenere i cervi lontani dagli alberi da frutto

Un grave problema per i coltivatori di alberi da frutto potrebbe essere tenere i cervi lontani dagli alberi da frutto. Anche se potrebbero non mangiare il frutto, il vero problema è rosicchiare i germogli teneri, con il risultato di un raccolto compromesso. I cervi che mangiano alberi da frutto sono particolarmente gravi quando gli alberi sono molto giovani e l'altezza perfetta per un po 'di sgranocchiare pigro. La domanda è quindi: come proteggere i tuoi alberi da frutto dai cervi?

Come proteggere gli alberi da frutto dai cervi

I cervi si nutrono dei teneri germogli di nani e giovani alberi la cui bassa statura li rende facili da raccogliere. Inoltre strofineranno le loro corna su un albero, danneggiandolo irreparabilmente. Il metodo più affidabile per proteggere i cervi dagli alberi da frutto è la scherma. Esistono numerosi metodi di scherma con alcuni più efficaci di altri nel tenere i cervi lontani dagli alberi da frutto.

Quando i danni agli alberi sono gravi e c'è una grande popolazione di cervi che non è probabile che scompaia presto, la scherma è il deterrente più affidabile. I recinti convenzionali di filo intrecciato da 8 piedi (2.5 m.) Sono barriere provate per i predoni di cervi. Questo tipo di recinzione è composto da due larghezze di filo intrecciato da 4 piedi (1.2 m.) E pali da 12 piedi (3.5 m.). I cervi strisciano sotto la recinzione per prendere gustosi bocconcini, quindi è importante fissare il filo a terra. Questo tipo di recinzione è costoso e antiestetico per alcuni, ma è estremamente efficace, richiede poca manutenzione e durerà a lungo.

In alternativa, puoi installare un recinto elettrico che incoraggia la modifica del comportamento tra i cervi. Sebbene possano facilmente saltare il recinto, il cervo che mangia i tuoi alberi da frutto potrebbe invece tendere a strisciare sotto il recinto o semplicemente attraversarlo. Uno "zap" da un recinto elettrico cambierà rapidamente questa abitudine e addestrerà il cervo a stare a 3-4 piedi (1 m.) Dai fili, da qui l'albero da frutto. Pensa a Pavlov.

Il costo per un recinto elettrico è inferiore a un recinto circostante di 8 piedi (2.5 m.). Alcuni utilizzano cinque linee di filo di acciaio ad alta resistenza, filtri per cavi in ​​linea e alta tensione che sono molto efficaci. Tuttavia, richiedono più manutenzione e ispezioni frequenti rispetto a un 8 piedi (2.5 m.) Convenzionale e devi mantenere un'andana falciata di 6-8 piedi (2-2.5 m.) Lungo il perimetro per scoraggiare il salto dei cervi.

Comprendi anche singoli alberi con una barriera fisica di tua composizione per dissuadere il cervo dal mangiare gli alberi da frutto. Oltre alla scherma, ci sono altri metodi di prova dei cervi per gli alberi da frutto e ci sono alberi da frutto che i cervi non mangeranno?

Protezione aggiuntiva dei cervi per alberi da frutto

Se non è illegale e c'è una popolazione considerevole, una soluzione per alcuni di voi è la caccia. Se vivi in ​​un'area in cui è legale aprire la tua terra alla caccia, consulta un ufficiale locale per la conservazione della fauna selvatica per informazioni pertinenti su cosa fare e cosa non fare.

Se non desideri che il cervo venga danneggiato, ci sono altre tattiche che puoi provare a tenere lontani i cervi in ​​modo che non distruggano il tuo frutteto. I rami appesi al sapone possono temporaneamente scoraggiare l'alimentazione, così come molti repellenti per i cervi. Applicare repellenti al primo segno di danno. Questi repellenti possono essere composti da un numero qualsiasi di ingredienti nocivi, a patto che abbiano un odore o un sapore così ripugnante che il cervo decide di andare altrove a colazione.

Alcuni repellenti contengono scarti di carne putrefatti (tankage), ammonio, olio di catrame osseo, farina di sangue e persino capelli umani. Appendi i sacchi di questi articoli a 20 piedi (6 m.) Di distanza e a 30 pollici (76 cm) da terra. Repellente per contatti, quelli che scoraggiano a causa del gusto includono uova marce, salsa di peperoncino e salsa piccante e dovrebbero essere applicati in una giornata asciutta quando la temperatura è sopra lo zero. Alcune persone decidono di creare i propri repellenti, combinando alcuni di questi ingredienti e altri che colpiscono la loro fantasia con molto dissenso sul fatto che ci sia un successo attribuibile. I migliori risultati sembrano essere ottenuti quando le persone monitorano costantemente e alternano tipi di repellenti.

È possibile acquistare repellenti commerciali che contengono saccaride di denatonio, che rende le cose amare. Questi dovrebbero essere applicati durante la fase dormiente degli alberi. Tutti i repellenti hanno risultati variabili.

Infine, puoi provare l'uso dei cani da guardia; lo schnauzer nano dei miei genitori fa il suo lavoro. Un cane ruspante funziona meglio, poiché i cervi sono abbastanza intelligenti da capire che un segugio incatenato ha dei limiti. Prenderanno il naso metaforico e si precipiteranno dentro per un piccolo spuntino.

Se pensi che sia commestibile, è probabile che lo faccia anche il cervo, quindi mentre ci sono alberi, arbusti e piante che i cervi non trovano appetibili, non ci sono alberi da frutto che i cervi non mangeranno. La migliore protezione contro i cervi combina la vigilanza e una combinazione di metodi deterrenti, oppure costruisci la recinzione di 8 piedi (2.5 m).

Immagine di taviphoto

Lascia un commento