Protezione degli alberi dei cervi – come posso proteggere i piccoli alberi dai cervi

Non c'è niente di più frustrante che notare che la corteccia viene staccata dagli alberi appena piantati. Il danno è potenzialmente pericoloso per la vita ed espone l'albero non ancora stabilito a malattie e parassiti. I cervi sono maestosi e aggraziati, ma il loro nutrimento e lo sfregamento fanno male alle tue piante. Quindi, se ti stai chiedendo, come posso proteggere i piccoli alberi dai cervi? Le risposte possono essere trovate solo alcune frasi di seguito.

Motivi per proteggere i nuovi alberi dai cervi

Osservare la fauna selvatica è un'attività pacifica e senziente. I cervi sono particolarmente meravigliosi da vedere nei boschi e nei campi, ma una volta che sono nel tuo giardino, i guanti si staccano. La protezione dell'albero dei cervi è necessaria per molte varietà di alberi, così come per i bambini appena piantati fino a pochi anni.

I cervi preferiscono rosicchiare, ma la corteccia giovane è particolarmente attraente per il suo sapore e la sua tenerezza. Il danno peggiore è fatto dai maschi che strofinano le corna contro la corteccia per rimuovere il velluto. I cervi inoltre scalpitano il terreno e dissotterrano le radici, danneggiano la base del piccolo albero e possono persino dissotterrare alberi appena piantati.

Proteggere gli alberi appena piantati dai cervi nelle aree a rischio è necessaria per la loro continua salute e crescita. Quindi come posso proteggere i piccoli alberi dai cervi? Questa domanda è stata probabilmente posta da quando gli esseri umani hanno iniziato a piantare e l'agricoltura è diventata uno stile di vita. Il primo passo è accertare con certezza chi sia il colpevole degli alberi danneggiati. Se davvero vedi il cervo con i tuoi occhi, lo saprai, ma sono creature timide e potrebbero non essere evidenti quando le persone sono in giro.

Anche i conigli e altri roditori fanno un bel po 'di danni ai giovani alberi. Il cervo che esplora lascia bordi frastagliati sulla corteccia e sui rami inferiori. Hanno escrementi ovali e il danno sarà più alto sulla pianta rispetto al danno dei roditori.

Metodi di protezione dei cervi

Esistono due semplici modi per proteggere i nuovi alberi dai cervi. Repellenti e barriere sono entrambi utili in molti casi, ma la combinazione dei due è la migliore, poiché i cervi sono astuti e possono superare tutti tranne i recinti più alti.

Gabbie e recinzioni

Gabbie e recinzioni delimitano l'area in cui pascolano i cervi. Un recinto di cervi deve essere alto almeno da 8 a 10 piedi per impedire agli animali di saltare nella zona di divieto di navigazione. La scherma è costosa ma abbastanza affidabile. Le gabbie possono essere costruite con filo di ferro o materiali più glamour, ma l'obiettivo è racchiudere l'albero sensibile e prevenire danni ai cervi. Le gabbie devono essere espandibili per consentire la crescita degli alberi pur offrendo protezione all'albero dei cervi.

Proteggere gli alberi appena piantati dai cervi con repellenti può usare l'olfatto o il gusto dell'animale per allontanarlo. I rimedi fatti in casa abbondano su Internet o prova un repellente commerciale per la protezione degli alberi contro i cervi.

Ottieni Cookin'- Ricette fatte in casa per repellente per cervi

In realtà, non hai nemmeno bisogno di toccare una casseruola. I cervi sono offesi da profumi umani come saponette e capelli. Appendi questi in vecchi collant dai rami degli alberi.

Proteggi i nuovi alberi dai cervi con spray che puoi mescolare a casa. Una soluzione al 6% di salsa piccante e al 94% di acqua o di habanero frullati all'8% e al 92% di acqua offenderà il senso del gusto del cervo. Sembra inoltre che non amino le uova di gallina mescolate con l'acqua spruzzata sulla corteccia degli alberi.

Collari per protezione alberi contro i cervi

Alberi molto piccoli possono ottenere un'adeguata protezione dello stelo da un colletto fatto in casa. Utilizzare tubazioni in PVC abbastanza grandi da adattarsi al bagagliaio con un paio di pollici di spazio. Taglia la lunghezza del tubo per aprirlo e infilarlo attorno al tronco durante la semina.

Utili anche reti pesanti o reti metalliche poco costose. Arrotolare pezzi di questi attorno al tronco e fissarli. Qualsiasi tipo di collare che usi dovrà essere picchettato e rimosso quando il tronco diventa troppo grande per il recinto.

Immagine di Schvoo

Lascia un commento