Che cos’è una tenda da coltivazione: informazioni sulle tende da coltivazione

Nei climi settentrionali più freddi, il clima estivo caldo potrebbe non durare abbastanza a lungo da far crescere alcuni raccolti di stagione calda come angurie, pomodori e persino peperoni. I giardinieri possono prolungare la stagione con serre elaborate, ma lo sforzo e la spesa potrebbero essere eccessivi se non hai intenzione di coltivare un grande giardino. Se hai in mente un giardino più modesto e una quantità minore di spese che puoi permetterti, l'uso di tende da coltivazione per le piante è un'alternativa logica.

Cos'è una tenda da coltivazione? La forma e il design possono variare, ma è fondamentalmente un telaio portatile ricoperto da uno spesso foglio di plastica, progettato per catturare e mantenere il calore per incoraggiare le piante a crescere più a lungo.

Coltiva i benefici della tenda

Che siano temporanei o semipermanenti, i vantaggi della tenda da coltivazione sono gli stessi. Catturare il calore e tenerlo in un'area chiusa crea un mini clima, che consente alle piante di crescere più a lungo di quanto il tuo ambiente esterno consentirebbe naturalmente.

In primavera, allestire una tenda da coltivazione nell'area di semina prescelta consente al terreno di riscaldarsi e asciugarsi più velocemente, consentendo alle piante di essere trapiantate all'inizio della stagione. Questo può darti altre due o tre settimane all'inizio della stagione di crescita. Offre anche un ambiente riparato per indurire le prime piantine prima di metterle in giardino.

Alla fine della stagione di crescita, le tende da coltivazione possono trattenere abbastanza calore da consentire la maturazione dell'ultimo raccolto prima dell'arrivo del gelo. Gli ultimi pomodori e peperoni e persino le piante di patate potranno vivere più a lungo e produrre più cibo nella stagione artificiale più lunga.

Suggerimenti sull'utilizzo di tende da coltivazione per piante

Le tende da coltivazione usano la plastica per pareti e tetti invece del vetro, come una serra. La plastica ondulata, come quella usata per i tetti dei terrazzi, è un'ottima scelta per una tenda da coltivazione permanente. Per strutture più temporanee che durano per una o un paio di stagioni, 8 mil di plastica si adattano al conto. Evita le plastiche più sottili perché il vento le farà a pezzi entro la fine della stagione.

Quando cerchi informazioni sulle tende da coltivazione, scoprirai che il design varia da giardiniere a giardiniere ed è limitato solo dall'immaginazione del costruttore. A causa di queste differenze nel design, ci saranno vari aspetti da considerare o ulteriori problemi che devono essere affrontati. Ad esempio, potresti chiederti della differenza di temperatura all'interno della tenda cresciuta rispetto a quella all'aperto. Questo, ovviamente, dipende non solo dal tipo di tenda da coltivazione utilizzata, ma dalle condizioni esterne come il sole o il tempo nuvoloso. Per questo motivo, potresti trovare utile includere un termometro all'interno della tenda per monitorare queste condizioni.

Potresti anche chiederti quando aprire o chiudere la porta della tua tenda da coltivazione e l'effetto che questo ha sulle piante all'interno. Ancora una volta, questo varia in base al tempo (e alle piante coltivate) ma generalmente, se è bello fuori per le piante che hai, aprire la tenda un po 'per consentire un piccolo flusso d'aria non farà male a nulla. Chiudi la porta quando le temperature scendono al di sotto (o ci si aspetta che) le condizioni accettabili per le piante coltivate. È meglio chiudere la porta alcune ore prima del tramonto in modo che la tenda abbia la possibilità di accumulare calore sufficiente per mantenerla calda durante la notte. Una volta chiuso, il calore e l'umidità rimarranno intrappolati all'interno. Mentre il sole è fuori, questo calore continua a crescere ma rimane anche quando cala l'oscurità.

Il design della tenda da coltivazione fai-da-te è una questione di necessità, non di attrattiva. Se hai solo una o due piante di pomodoro da salvare alla fine dell'estate, un semplice foglio di plastica avvolto attorno alla gabbia del pomodoro può essere sufficiente. Per i giardini più grandi, costruisci una cornice con tubi in legno, bambù o PVC e fissa la plastica ai bordi per racchiudere lo spazio interno. Ci sono molte piante e diversi design, tutti con vari vantaggi.

A un livello base, le tende da coltivazione (come quella nella foto sopra) sono ottime per l'avvio dei semi e la propagazione del taglio. Le tende da coltivazione possono essere utili per iniziare presto i raccolti o prolungare la stagione. Qualunque sia il design che scegli, dovrebbe adattarsi alle piante coltivate e al suo scopo generale.

Immagine di pixinoo

Lascia un commento