Coltivazione di bietole primaverili – come piantare bietole in primavera

La bietola è un ortaggio di stagione fresca e, come tale, può essere piantata all'inizio della primavera oa metà estate per un raccolto precoce autunnale. La coltivazione della bietola primaverile ti offre un primo accenno della stagione e fornisce la migliore pianta dal gusto. La bietola in estate può schizzare e diventare amara poiché il caldo della stagione fa emergere i succhi acidi nella pianta. La semina primaverile della bietola svizzera è uno dei periodi migliori per seminare e raccogliere questa pianta sana e deliziosa.

Quando piantare bietole in primavera

Sia che tu voglia un raccolto di fine stagione o un gusto precoce, la semina di bietole è ben adattata alla semina primaverile o estiva. Questo parente di barbabietola è simile agli spinaci ma ha un sapore più raffinato. Ha anche numerose cultivar in varie tonalità, che la rendono una pianta da fogliame attraente in giardino e sulla tavola da pranzo. Se sai come piantare la bietola in primavera, puoi avere il raccolto anticipato che desideri e avere ancora tempo per piantare anche un raccolto autunnale.

La tempistica della semina dipenderà dalla tua zona USDA. Ogni zona ha un diverso ultimo giorno di gelo e basse temperature medie annuali. La bietola tollera le temperature fresche ma non germina durante gli schiocchi freddi o le gelate. Per questo motivo, dovresti aspettare a seminare fino all'ultima data media di gelo nella tua zona.

È possibile iniziare la bietola in casa, ma le piantine non trapiantano bene e il recupero può essere irregolare. Per ottenere i migliori risultati, la semina primaverile delle bietole dovrebbe avvenire tra l'inizio e la metà della primavera circa 2-3 settimane prima dell'ultima data media di gelata.

Le piante si comportano meglio nelle parti più fresche dell'inizio dell'estate, ma possono sopravvivere al caldo della stagione. Se le piante sono ancora vive alla fine dell'estate, tagliale e lascia che si formino nuove foglie e gambi quando il clima diventa più fresco. I sapori e i colori saranno migliori.

Come piantare la bietola in primavera

Uno degli ingredienti chiave per la coltivazione della bietola primaverile è un buon drenaggio. Il suolo dovrebbe essere ricco di sostanze nutritive e coltivato in profondità. La bietola non è un ortaggio a radice ma è imparentato con le barbabietole e ama lo stesso terreno profondamente lavorato che quell'ortaggio a radice desidera ardentemente.

La bietola preferisce il terreno con un pH compreso tra 6.0 e 7.0. Pianta in pieno sole, a una distanza di 2 cm e una distanza di 5 cm quando le piantine sono alte un paio di pollici (4 cm). Spargi una leggera spolverata di terriccio sui semi e bene l'acqua. Le piantine dovrebbero emergere tra 10 e 5 giorni.

Puoi iniziare a raccogliere foglie e piccioli (lo stelo sottile che sostiene una foglia) quando sono quasi della grandezza massima. Lascia un paio di foglie su ogni pianta per raccogliere l'energia solare e favorire la formazione di nuove foglie. Se hai piante che durano tutta l'estate, tagliale completamente per incoraggiare un nuovo raccolto di foglie che non saranno legnose e amare.

Raccolta e conservazione delle bietole

Mentre le giovani foglie di bietola possono essere raccolte in qualsiasi momento, è meglio dare alle piantine un po 'di tempo per stabilirsi. Le piante più vecchie possono essere tagliate almeno due volte e lasciate ricrescere foglie e steli.

Sfortunatamente, la bietola è molto deperibile e si conserva in frigorifero solo per 2 o 3 giorni. I gambi sono un po 'più resistenti se separati dalle foglie e possono durare fino a una settimana.

La natura "taglia e vieni di nuovo" della bietola svizzera garantisce raccolti frequenti e abbondanti, ma lo stesso vale per la semina in successione. Questa è una grande pianta che sopravviverà all'estate per produrre nuove deliziose foglie in autunno o può essere piantata in due stagioni diverse per i raccolti dalla primavera fino quasi all'inizio dell'inverno.

Immagine di joegolby

Lascia un commento