Propagazione dei semi di asparagi: puoi coltivare gli asparagi dai semi

Se sei un amante degli asparagi, è probabile che tu voglia includerli nel tuo giardino. Molti giardinieri acquistano un ceppo di radici nude quando coltivano gli asparagi, ma puoi coltivare gli asparagi dai semi? In tal caso, come si coltivano gli asparagi dai semi e quali altre informazioni sulla propagazione dei semi di asparagi potrebbero essere utili?

Puoi coltivare asparagi dai semi?

Gli asparagi vengono spesso coltivati ​​da corone a radice nuda. Il motivo è che la coltivazione degli asparagi richiede pazienza. Le corone impiegano tre stagioni di crescita prima di essere pronte per essere raccolte! Anche così, questo è significativamente più veloce che se provi a coltivare gli asparagi dai semi. Detto questo, sì, la propagazione dei semi di asparagi è molto possibile e un po 'più economica rispetto all'acquisto di corone.

I semi di asparagi, o bacche, diventano rosso vivo in autunno. Una volta che le cime cadono, le cime possono essere raccolte e appese a testa in giù in un luogo caldo e asciutto per circa una settimana circa per maturare. Per raccogliere i semi una volta completamente essiccati, tieni una ciotola sotto di essi o lega delicatamente un sacchetto di carta marrone attorno alle cime quando appendi. Questi semi possono quindi essere utilizzati per piantare gli asparagi. Allo stesso modo, puoi acquistarli da fornitori affidabili.

Come si coltivano gli asparagi dai semi?

L'asparago (Asparagus officinalis) è una pianta perenne resistente adatta alle zone USDA 2-8 ed è originaria dell'Europa occidentale. Questa pianta perenne può rimanere vitale per 10-20 anni, quindi scegli attentamente il tuo giardino. Gli asparagi hanno bisogno di un pH del terreno compreso tra 7.0 e 7.2 in un terreno fertile e ben drenante.

Allora come si fa a piantare i semi di asparagi? Non c'è trucco per coltivare gli asparagi dai semi, sii paziente. Si consiglia di iniziare i semi di asparagi in casa o in una serra da metà febbraio a maggio sotto una luce intensa. La temperatura del suolo per la germinazione dei semi dovrebbe essere compresa tra 70-85 gradi F. (21-29 C.). Immergere i semi per un paio d'ore, quindi piantare ogni seme a una profondità di 1 cm (½ pollice) in terreno sterile, in vasi individuali da 2 cm. Dovrebbero germogliare ovunque tra le 5-2 settimane dalla semina dei semi di asparagi.

Le piantine sono pronte per il trapianto quando hanno 10-12 settimane e tutto il pericolo di gelo nella tua zona è passato. Distanzia i trapianti a 18 pollici (46 cm) di distanza in file a 3-6 pollici (8-15 cm) di distanza. Se vuoi lance più sottili, distanzia i trapianti di 8-10 pollici (20-25 cm) l'uno dall'altro, con la pianta impostata a 4 pollici (10 cm) di profondità. Se ti piacciono le lance più spesse, piantale a 12-14 pollici (30-36 cm) di distanza e posizionale a 6-8 pollici (15-20 cm) di profondità. Considera di piantare i tuoi nuovi cuccioli di asparagi vicino ai pomodori. Gli asparagi respingono i nematodi che attaccano le piante di pomodoro mentre i pomodori respingono i coleotteri degli asparagi. Una relazione molto simbiotica, davvero.

Man mano che la pianta cresce, copri la corona con il terreno e mantienila umida (un pollice di acqua a settimana). Fertilizzare in primavera con 1-2 tazze (250-473 ml.) Di fertilizzante organico completo per 10 piedi (3 m.) Di fila e scavare delicatamente. Ricorda, non raccogliere la pianta fino al suo terzo anno; consentire alla pianta di impostare le felci e reindirizzare la sua energia nella pianta. Taglia le felci fino a 2 cm di altezza nel tardo autunno.

Nel terzo anno della pianta, puoi iniziare a raccogliere regolarmente le lance. La stagione di solito dura circa 8-12 settimane. Taglia le lance degli asparagi 1-2 pollici (3-5 cm) sotto il terreno e almeno 2 pollici (5 cm) sopra la corona usando un coltello affilato o uno strumento per la raccolta degli asparagi.

Immagine di joloei