Conservare i bulbi dei tulipani: scopri come scavare e curare i bulbi dei tulipani

I tulipani sono speciali: chiedi a qualsiasi giardiniere che coltivi i fiori luminosi e belli. Ecco perché non sorprende che i requisiti di cura per i bulbi di tulipano siano diversi rispetto ad altri bulbi primaverili. Ci sono oltre 150 specie diverse di tulipani, ognuna con il proprio fascino. Molti sono perenni e i bulbi possono essere raccolti ogni anno. Scavare i bulbi di tulipano significa conservare i bulbi di tulipano fino a quando non li reimpianti. Se vuoi imparare come conservare i bulbi di tulipano e come curare i bulbi di tulipano, continua a leggere.

Devi scavare bulbi di tulipano?

Nessuna legge impone ai giardinieri di dissotterrare i bulbi di tulipano ogni anno o del tutto. In effetti, la maggior parte dei bulbi preferisce rimanere nel terreno e, lasciati al loro posto, rifioriscono l'anno successivo. I giardinieri raccolgono i bulbi di tulipano solo quando le piante sembrano meno vigorose e offrono meno fiori, il che può indicare un sovraffollamento.

Se ritieni che i tuoi tulipani non stiano bene come l'anno scorso, dissotterrali. Ma prima di farlo, scopri quando scavare i tulipani. È meglio non scavare affatto le lampadine, quindi scavarle nel momento sbagliato.

Quando scavare i tulipani?

Quando scavare i tulipani è importante tanto quanto come dissotterrarli. Scavare i tulipani prematuramente può ucciderli. Se vuoi dissotterrare i bulbi dei tulipani, non avere fretta. Anche attraverso le piante perdono fascino visivo una volta che i fiori iniziano a sbiadire, non tirare ancora fuori la pala.

I tulipani fioriscono in primavera e, all'inizio dell'estate, le loro fioriture luminose stanno appassendo. Puoi andare avanti e eliminare le fioriture sgradevoli, ma aspetta che il fogliame diventi giallo per scavare i bulbi.

Un bulbo di tulipano contiene non solo la piccola pianta, ma anche tutto il nutrimento di cui la pianta ha bisogno per sopravvivere all'inverno e fiorire la primavera successiva. Una volta che i tulipani finiscono di fiorire, usano le foglie e le radici per raccogliere i nutrienti e riempire i contenitori di provviste.

Scavare il bulbo troppo presto significa che i bulbi non avranno avuto la possibilità di reintegrare le loro scorte di nutrienti. Scava i bulbi solo quando vedi le foglie delle piante ingiallire e appassire.

Scavare e curare i bulbi dei tulipani

Fai attenzione quando raccogli i bulbi. Usa una cazzuola a mano per scavare una trincea a circa 8 cm di profondità attorno alla tua pianta di tulipano. Fai la trincea di diversi centimetri più grande della pianta per evitare di ferire i bulbi. Con le dita, solleva i bulbi e spazza via lo sporco, quindi rimuovi il fogliame morto con una forbice o un potatore.

La cura dei bulbi di tulipano non è difficile. Se vuoi imparare a curare i bulbi di tulipano, riempi semplicemente una scatola o un contenitore di plastica con sabbia o torba. Premi ogni bulbo nel materiale fino a quando circa tre quarti di esso è sotto la superficie.

Non lasciare che i bulbi si tocchino e non aggiungere acqua. Posiziona la scatola in un'area con una temperatura compresa tra 60 e 66 gradi Fahrenheit (da 15 a 18 C.). È possibile utilizzare un'area esterna protetta o il ripiano inferiore del frigorifero. La chiave è non lasciare molto sole nell'area in cui stai conservando i bulbi di tulipano.

Lascia la scatola nella zona fresca fino all'autunno. Ecco come curare i bulbi di tulipano. In autunno separare i bulbi, se necessario, e piantarli in un letto arricchito con compost organico prima del primo gelo. Innaffiali regolarmente fino a quando arriva l'inverno e diventano dormienti.

Immagine di vicuschka

Lascia un commento