Cura del geranio alpino: scopri le piante di geranio alpino erodio

Tutti conoscono i gerani. Resistenti e belle, sono piante molto apprezzate sia per le aiuole che per i contenitori. Il geranio alpino Erodium è leggermente diverso dal geranio comune, ma non è meno attraente e utile. Questa pianta a bassa diffusione gode di una vasta gamma di terreni e costituisce un eccellente groundcover. Continua a leggere per saperne di più sulle piante di geranio alpino e sulla cura del geranio alpino.

Piante di geranio alpino

I gerani alpini (Erodium reichardii) sono anche conosciuti come Erodiums - questo nome deriva dalla parola greca antica per "airone". Il nome è dovuto alla forma del frutto immaturo della pianta, che assomiglia alla testa e al becco di un uccello acquatico. Il nome è stato anche trasferito nei nomi inglesi comuni Heron's Bill e Stork's Bill.

Le piante di geranio alpino sono per lo più a bassa crescita. A seconda della varietà, possono variare da una copertura del terreno bassa non superiore a 6 pollici, fino a piccoli arbusti a 24 pollici. I fiori sono piccoli e delicati, solitamente larghi circa mezzo pollice, con 5 petali nei toni del bianco al rosa. I fiori tendono a raggrupparsi insieme e raramente appaiono da soli.

Gerani alpini in crescita

La cura del geranio alpino è molto semplice e indulgente. Le piante preferiscono un terreno ben drenato e il pieno sole, ma tollerano il terreno quasi inzuppato e l'ombra profonda.

A seconda della varietà, sono resistenti dalle zone 6 alla 9 o dalla 7 alla 9. Richiedono pochissima manutenzione: nei mesi più caldi e secchi, beneficiano di un po 'di irrigazione extra, ma per la maggior parte hanno bisogno solo di una quantità minima di acqua extra .

All'interno possono cadere preda degli afidi, ma all'aperto sono praticamente privi di parassiti.

Possono essere propagati in primavera separando nuovi germogli con una porzione della vecchia corona.

Niente di più di questo, quindi se stai cercando una copertura del terreno facile, prova ad aggiungere alcune piante di geranio alpino nell'area.

Immagine di David Eickhoff

Lascia un commento