Cura della heucherella – suggerimenti per la coltivazione della heucherella in giardino

Cosa sono le piante di heucherella? Heucherella (x Heucherella tiarelloides) è un incrocio tra due piante strettamente correlate: Heuchera, comunemente nota come campane di corallo, e Tiarellia cordifolia, nota anche come foamflower. La "x" nel nome indica che la pianta è un ibrido o un incrocio tra due piante separate. Come ci si potrebbe aspettare, heucherella offre molti dei vantaggi delle sue due piante madri. Continua a leggere per ulteriori informazioni sulla pianta di heucherella.

Heucherella contro Heuchera

Heucherella e heuchera sono entrambi nativi nordamericani ed entrambi sono adatti per la coltivazione nelle zone di rusticità USDA da 4 a 9. Heucherella, spesso coltivata come pianta di copertura del suolo o di confine, ha ereditato il fogliame attraente della pianta di heuchera, ma le foglie a forma di cuore lo sono solitamente più piccolo. I fiori di heucherella dall'aspetto schiumoso (che ricordano il fiore di schiuma) sono disponibili nei toni del rosa, crema e bianco.

Heucherella è più resistente alla ruggine e tende a essere più tollerante sia al calore che all'umidità. Altrimenti, le differenze di colore e forma delle due piante dipendono in gran parte dalla varietà, poiché entrambe sono disponibili in una varietà di dimensioni e forme.

Come coltivare una pianta di Heucherella

La coltivazione dell'heucherella non è difficile, ma un terreno ben drenato è fondamentale per evitare che le radici anneghino. Modifica il terreno prima di piantare con compost o letame ben decomposto.

L'ombra è la migliore per la maggior parte delle varietà di heucherella, sebbene la pianta possa tollerare più sole nei climi più freddi. Le foglie più scure tendono anche ad essere più tolleranti al sole una volta stabilite.

Sebbene l'heucherella sia relativamente resistente alla siccità, beneficia di annaffiature occasionali durante il clima caldo e secco. Non permettere alla pianta di appassire gravemente, ma fai attenzione a non innaffiare troppo, poiché l'heucherella tende a marcire in un terreno fradicio e scarsamente drenato.

Heucherella è un alimentatore basso, ma la pianta beneficia di applicazioni regolari di un fertilizzante idrosolubile miscelato a metà forza. Evita i fertilizzanti ad alto contenuto di azoto, che possono causare una crescita sottile.

Sostituisci l'heucherella in terreno appena modificato ogni tre o quattro anni per mantenere la pianta sana e vivace. Scartare la parte più vecchia della corona.

Come puoi vedere, la cura della heucherella è relativamente facile e simile a quella dei suoi genitori.

Lascia un commento