Cura delle piante di fragole – come piantare le fragole

Le fragole sono un'aggiunta deliziosa a qualsiasi giardino e forniscono una dolce sorpresa per tutta l'estate. Infatti, un impianto avviato a giugno può produrre fino a centoventi nuove piante in una stagione.

Le fragole in crescita sono gratificanti. Continua a leggere per suggerimenti specifici su come piantare fragole, quando piantare fragole e cura delle piante di fragole.

Come e quando piantare le fragole

Quando pianifichi la tua zona di fragole, è importante sapere che le fragole prosperano in pieno sole, quindi individua un punto luminoso e soleggiato dove avranno sei o più ore di piena esposizione al sole.

Molte varietà producono fiori all'inizio della primavera che possono essere uccisi da un gelo tardivo a meno che non ci sia molto sole sulle tue piante. Soprattutto, tieni presente che la quantità di sole che ricevono le tue piante determinerà la dimensione del raccolto e anche la dimensione delle bacche.

Un terreno ricco con un fattore di pH compreso tra 6 e 6.5 funziona meglio per le fragole, quindi pianifica di lavorare un po 'di compost organico nel terreno nei tuoi letti o vasi. Il terreno deve essere ben drenante. Le tue piante dovrebbero essere distanziate di 30-46 cm l'una dall'altra per consentire loro molto spazio per crescere e diffondersi.

Esistono tre tipi fondamentali di piante di fragole: a giugno, a primavera (che fornisce frutti all'inizio della stagione) e perenni (che produrranno frutti per tutta l'estate). Ci sono molte varietà all'interno di queste categorie, quindi consulta il tuo vivaio locale o il servizio di estensione per i tipi che crescono meglio nella tua zona.

Il periodo migliore per piantare giugno e fragole primaverili è in una giornata nuvolosa di marzo o aprile, non appena il terreno è lavorabile. Questo dà alle piante tutto il tempo per stabilirsi prima che arrivi il clima caldo. Mettili abbastanza in profondità nel terreno per coprire le radici con circa 1/4 di pollice (0.6 cm), lasciando le corone esposte.

Piantare fragole in file richiede circa 3-4 piedi (circa un metro) tra le file. Ciò consentirà alle piante di giugno e primavera abbastanza spazio per inviare "figlie" o corridori. Se hai piante di fragole sempreverdi, potresti volerle piantare individualmente su colline montuose. Questi possono essere piantati da metà settembre a metà ottobre per un raccolto primaverile di bacche.

Cura delle piante di fragole

Non appena le tue piante sono nel terreno, innaffia e applica un fertilizzante per tutti gli usi per farle iniziare bene.

Questo è difficile da fare, ma è importante: rimuovi tutti i fiori dalla tua pianta che porta giugno durante la sua prima stagione di crescita e rimuovi i fiori dalle piante sempreverdi fino all'inizio di luglio. Dopo che questi primi giri di fiori sono stati tolti, le piante produrranno bacche. Pizzicare i primi fiori aiuta a rafforzare il sistema radicale e aiuta le piante a produrre bacche migliori e più grandi.

Non annegare le piante di bacche, ma assicurati che siano regolarmente annaffiate con una media di 1-2 cm di acqua ogni giorno. I tubi di gocciolamento o di immersione posizionati nelle vicinanze funzionano meglio.

Assicurati che la casa delle tue fragole non abbia erbacce perenni e cerca di non piantarle dove sono stati coltivati ​​pomodori, patate, peperoni o persino fragole nei due anni precedenti. Ciò contribuirà a evitare problemi di malattie alle radici.

Raccogli le bacche quando sono rosse e mature e gustale in marmellate o dessert o congelale per godertele durante l'inverno.

Immagine di romiri

Lascia un commento