Disegni di giardini preistorici: come creare un giardino di piante primitive

Se stai cercando un tema giardino insolito e particolarmente divertente per i bambini, forse potresti piantare un giardino di piante primitive. I progetti di giardini preistorici, spesso con un tema da giardino di dinosauri, utilizzano piante primitive. Forse ti starai chiedendo cosa sono le piante primitive? Continua a leggere per saperne di più sulle piante primitive e su come puoi creare un giardino preistorico con i tuoi bambini.

Cosa sono le piante primitive?

Molte piante sono disponibili per l'uso nei giardini preistorici. I progetti di giardini preistorici utilizzano semplicemente piante che esistono da milioni di anni. Queste piante si sono adattate a una vasta gamma di climi e condizioni e rimangono vitali oggi, riproducendosi spesso dalle spore, come le felci. Creare un giardino preistorico all'ombra è un ottimo modo per utilizzare questa varietà di piante.

Tra le piante più antiche trovate nei reperti fossili, le felci si sono adattate ai cambiamenti climatici e sono nate in nuove posizioni in tutto il pianeta. I muschi dovrebbero essere inclusi anche quando si pianificano progetti di giardini preistorici all'ombra. Elevare alcune felci containerizzate su piedistalli per una variazione interessante.

Gli alberi di ginkgo e le cicadee, come la palma da sago, sono altre piante primitive che prendono più sole e possono essere utilizzate anche per creare un giardino primitivo.

Creazione di un tema giardino di dinosauri

I passaggi per creare un giardino preistorico sono simili alla creazione di un giardino tradizionale, ma troverai i risultati sorprendentemente diversi. Creare un giardino preistorico può aiutarti a far interessare i bambini al giardinaggio poiché molti di loro amano i dinosauri.

Un giardino di piante primitive è facile da progettare quando lavori con un'area che include sia il sole che l'ombra. Questo è un ottimo modo per coinvolgere i bambini in progetti di giardinaggio; dì loro che stanno piantando un tema giardino di dinosauri. Spiega che queste piante con fogliame erano probabilmente la fonte di cibo del dinosauro tanti secoli fa.

Oltre a quelle sopra elencate, palme regine, felci di asparagi, gunnera, ginepri e pini sono tra le piante che puoi usare quando pianifichi progetti di giardini preistorici. Gli equiseti sono un'altra pianta primitiva che puoi aggiungere quando pianifichi un giardino di piante primitive. Affonda un contenitore nel terreno per diffondere rapidamente piante come queste. Ciò ti consente di utilizzare la pianta nel tuo giardino e le impedisce di uscire dai limiti.

Non dimenticare di aggiungere alcune sculture hardscape, come i dinosauri, che una volta cenavano su queste piante antiche. Aggiungi una sandbox per i bambini con, ovviamente, dinosauri giocattolo di plastica per espandere il tema dei dinosauri quando crei un giardino preistorico con i bambini.

Immagine di Elizabeth Krumbach

Lascia un commento