Diversi tipi di letame animale: pro e contro dell’utilizzo del letame come fertilizzante

L'aggiunta di nutrienti al paesaggio è una parte importante della gestione del territorio. Il letame è un emendamento del suolo che può aiutare a restituire quei nutrienti e ravvivare il terreno, rendendolo un mezzo di crescita efficace per i raccolti della prossima stagione. Ci sono pro e contro nell'utilizzo del letame come emendamento. I diversi tipi di letame animale hanno livelli diversi di macronutrienti e, pertanto, devono essere adeguatamente compostati per un uso efficace e utilizzati a velocità diverse per evitare di danneggiare le piante con una quantità eccessiva di un nutriente o dell'altro.

Il letame è buono o cattivo?

Quali sono i diversi tipi di letame? Gli animali domestici e il bestiame possono tutti contribuire al letame per il giardino, ma ognuno ha un modo specifico in cui dovrebbe essere gestito per la salute del tuo giardino (e tu in alcuni casi). Il letame è semplicemente i prodotti di scarto degli animali che sono stati compostati per rimuovere eventuali agenti patogeni e scomporli per un assorbimento più rapido da parte delle piante. Il letame non compostato deve essere usato con cautela, poiché impiega più tempo a degradarsi e può contenere semi di piante infestanti o malattie che possono essere trasmesse nel tuo paesaggio.

L'uso del letame come fertilizzante è probabilmente in circolazione sin dai primi giorni della coltivazione. I concimi sono una ricca fonte di azoto e altri nutrienti. Poiché il letame è un prodotto di scarto, deve essere utilizzato con attenzione.

Si può usare letame grezzo, ma c'è odore associato a rifiuti ininterrotti, così come le mosche che attrae. Uno dei pro e dei contro dell'utilizzo di letame crudo è che è troppo "caldo", il che significa che la sua concentrazione di nutrienti potrebbe essere troppo alta per le piante e bruciarle. Il letame grezzo può anche far crescere le piante troppo velocemente, lasciandole magre e con le gambe lunghe e inibendo la germinazione.

Se usi il letame crudo, applicalo a fine stagione in modo che i rifiuti abbiano il tempo di abbattere prima della semina della stagione successiva.

Quali sono i diversi tipi di letame?

Il letame proviene da qualsiasi animale, ma non è tutto uguale. Per uccidere i semi e abbatterli in modo efficace, deve raggiungere una temperatura di almeno 140 gradi Fahrenheit (60 C.) per un tempo prolungato. I tempi variano a seconda dei diversi tipi di letame animale. Ad esempio, le feci di gatto o il letame di cane devono compostare per almeno due anni e non possono essere applicati direttamente alle colture alimentari.

Il letame umano, o humanure, non dovrebbe mai essere usato nel paesaggio. Farmaci, malattie e molti altri potenziali problemi sono nascosti nei nostri rifiuti e solo i compositori professionisti possiedono gli strumenti e le conoscenze per compostare adeguatamente e in sicurezza i rifiuti umani.

Anche i letami domestici tradizionali contengono quantità variabili di nutrienti e dovrebbero essere utilizzati in tempi e modi diversi. I tipi più comuni di letame utilizzati nel giardinaggio sono:

  • Pollo
  • Mucca
  • cavallo
  • Pecora
  • Capra
  • Maiale

Poiché i concimi contengono diversi livelli di nutrienti, devono essere applicati con attenzione a quelle piante che necessitano della maggiore quantità di nutrienti disponibile.

  • Idealmente, il miglior letame per i giardini è probabilmente il pollo, poiché ha un contenuto di azoto molto elevato, un bisogno di tutte le piante, ma deve essere ben compostato e invecchiato per evitare che le piante brucino. Il letame di pollo è una ricca fonte di sostanze nutritive ed è meglio applicare in autunno o in primavera dopo che ha avuto la possibilità di compostare.
  • Allo stesso modo, il letame di vacca, che ha un rapporto 0.5-0.2-0.4, viene prima compostato per ottenere risultati migliori.
  • Il letame di pecora ha un alto contenuto di azoto ma un rapporto inferiore negli altri macronutrienti; tuttavia, le sue dimensioni del pellet lo rendono un rapido spreco per il compost.
  • Il letame di cavallo richiede più tempo e ha un contenuto simile al letame di vacca, ma le sue dimensioni maggiori e i semi di erbe che l'animale digerisce significa che impiega molto più tempo per invecchiare e compostare.

Il miglior letame per giardini dipende davvero da ciò su cui puoi mettere le mani facilmente. Una qualsiasi delle varietà comuni può essere benefica per il suolo. Ricorda solo di consentire al letame di compostarsi completamente per almeno 6 mesi o più, oppure di aggiungerlo crudo e ficcarlo nel terreno almeno una stagione prima della semina.

Immagine di Kondor83

Lascia un commento