Dove crescono gli alberi di teak – scopri le condizioni di crescita degli alberi di teak

Cosa sono gli alberi di teak? Sono membri alti e drammatici della famiglia della menta. Il fogliame dell'albero è rosso quando le foglie entrano per la prima volta, ma verde quando maturano. Gli alberi di teak producono legno noto per la sua durata e bellezza. Per ulteriori fatti e informazioni sugli alberi in teak, continua a leggere.

Fatti dell'albero di teak

Pochi americani coltivano alberi di teak (Tectona grandis), quindi è naturale chiedersi: cosa sono gli alberi di teak e dove crescono gli alberi di teak? I teak sono alberi di legno duro che crescono nel sud dell'Asia, di solito nelle foreste pluviali monsoniche, tra cui India, Myanmar, Thailandia e Indonesia. Possono essere trovati in crescita in tutta quella regione. Tuttavia, molte foreste native di teak sono scomparse a causa del sovrasfruttamento.

Gli alberi di teak possono crescere fino a 150 metri di altezza e vivere per 46 anni. Le foglie degli alberi di teak sono di colore verde rossastro e ruvide al tatto. Gli alberi di teak perdono le foglie nella stagione secca e poi le ricrescono quando piove. L'albero porta anche fiori, fiori blu molto pallidi disposti in grappoli alle estremità dei rami. Questi fiori producono frutti chiamati drupe.

Condizioni di crescita dell'albero di teak

Le condizioni ideali per la crescita del teak includono un clima tropicale con un generoso sole quotidiano. Gli alberi di teak preferiscono anche terreni fertili e ben drenanti. Perché il teak si propaghi, deve avere insetti impollinatori per distribuire il polline. Generalmente, questo viene fatto dalle api.

Usi dell'albero di teak

Il teak è un bellissimo albero, ma gran parte del suo valore commerciale è stato come legname. Sotto la corteccia scagliosa marrone sul tronco dell'albero si trova il durame, un oro scuro e profondo. È acclamato perché può resistere alle condizioni meteorologiche e resiste al degrado.

La domanda di legno di teak è molto maggiore della sua offerta in natura, quindi gli imprenditori hanno stabilito piantagioni per far crescere l'albero prezioso. La sua resistenza al marciume del legno e ai vermi delle navi lo rende perfetto per la costruzione di grandi progetti in aree umide, come ponti, ponti e barche.

Il teak è anche usato per fare medicine in Asia. Le sue proprietà astringenti e diuretiche aiutano a limitare e ridurre il gonfiore.

Immagine di yands

Lascia un commento