Essere un giardiniere urbano: creare un orto cittadino – saper fare giardinaggio

Anche se sei un giardiniere urbano con poco spazio, puoi comunque trarre vantaggio dalla coltivazione di un orto cittadino. Una finestra, un balcone, un patio, un ponte o un tetto che riceva sei o più ore di sole è tutto ciò di cui hai bisogno, oltre a pochi contenitori.

Disegni di giardinaggio vegetale della città

Il giardiniere urbano può godere di un orto cittadino in vari modi. Puoi coltivare ortaggi in contenitori, che possono essere trasformati in fiorenti giardini cittadini. Questi possono essere facilmente incorporati in cortili o balconi esistenti o coltivati ​​in giardini pensili.

La coltivazione di ortaggi è più versatile di quanto si possa pensare. Le verdure coltivate in contenitori produrranno una scorta adeguata di prodotti per il giardiniere urbano eliminando il fastidio di grandi orti.

Città di giardinaggio vegetale in contenitori

Coltivare verdure in contenitori è uno dei modi più semplici per creare un orto cittadino. Con i contenitori, puoi coltivare qualsiasi cosa, da lattuga e pomodori a fagioli e peperoni. Puoi persino coltivare patate e viti, come i cetrioli. Finché c'è un drenaggio adeguato, quasi tutto può essere usato per coltivare ortaggi.

In genere, i contenitori più piccoli vengono utilizzati per colture con radici più basse come carote, lattuga e ravanelli. Verdure come pomodori, patate e fagioli trarranno vantaggio dall'utilizzo di contenitori abbastanza grandi da ospitare i loro sistemi di radici più grandi. In effetti, l'uso di secchi da cinque galloni non è raro. Per sfruttare tutto lo spazio disponibile, prendi in considerazione la possibilità di coltivare piante vegetali anche in cesti appesi.

Per aiutare a migliorare il drenaggio e il flusso d'aria, potrebbe essere una buona idea sollevare i contenitori di circa un pollice o due (da 2.5 a 5 cm) da terra con dei blocchi. Metti le verdure in una zona soleggiata ben protetta dal vento, che può seccare le piante. Tuttavia, le piante in contenitore di solito richiedono più annaffiature per evitare che si secchino.

Rooftop City Gardens

Il giardinaggio sul balcone o sul tetto è un modo eccellente per gli abitanti delle città di godersi la coltivazione degli ortaggi. Questi giardini cittadini possono adattarsi a qualsiasi stile di vita. I giardini pensili fanno uso di spazi che altrimenti potrebbero rimanere inutilizzati. Questo tipo di orto urbano è efficiente dal punto di vista energetico e di facile manutenzione una volta stabilito, richiedendo solo occasionali diserbo e irrigazione.

Inoltre, l'orto urbano sui tetti può assorbire la pioggia, riducendo il deflusso. Se i problemi di peso per tetti o balconi sono un fattore, scegli contenitori leggeri. I balconi oi giardini pensili coltivati ​​in container sono estremamente versatili e possono essere facilmente spostati secondo necessità, specialmente durante l'inverno o il maltempo.

Coltivazione verticale di un orto urbano

Il giardinaggio urbano non è così diverso dal giardinaggio altrove. I giardinieri urbani devono sfruttare tutto lo spazio disponibile. Un ottimo modo per ottenere questo risultato è coltivare un orto urbano verticale. Questo tipo di giardino produce la stessa quantità di prodotto senza occupare spazio ed è anche facile da fare. Puoi creare uno di questi giardini usando mensole, cesti appesi o tralicci.

Poiché la maggior parte delle verdure può essere facilmente coltivata in contenitori, gli scaffali offrono il vantaggio di coltivare diversi tipi di verdure su ogni scaffale. Puoi persino posizionare i contenitori in modo che tutte le piante ricevano abbastanza luce solare. Inoltre, le scaffalature a doghe consentiranno un migliore drenaggio e circolazione dell'aria.

In alternativa, le verdure possono essere coltivate in cesti appesi o su graticci. I cesti appesi possono essere posizionati ovunque lo spazio lo consenta e ospitare molti tipi di verdure, in particolare le varietà da vino o da coda. Un graticcio può essere utilizzato anche per il sostegno di questi tipi di piante, come fagioli e pomodori.

Immagine di federicofoto

Lascia un commento