Fenestraria baby toes – informazioni sulla cura delle piante delle dita dei piedi del bambino

Le dita dei piedi di Fenestraria assomigliano davvero un po 'alle piccole dita di un bambino. La pianta succulenta è anche conosciuta come pietre viventi, con piante più grandi che producono piccole foglie sporgenti simili a rocce. In effetti, condivide la stessa famiglia di Lithops, che viene anche chiamata pietre vive. La pianta è ampiamente disponibile nei vivai e un oggetto vivo di interesse artistico. Le istruzioni su come coltivare una piantina con le dita dei piedi sono abbastanza facili per bambini e giovani, che adorano l'affascinante piantina.

Descrizione succulenta delle dita dei piedi del bambino

Le piante delle dita dei piedi (Fenestraria rhopalophylla) sono originarie delle zone desertiche subtropicali. Richiedono sole splendente e acqua moderata in un terreno ben drenato con molta materia granulosa. Madre Natura li ha progettati per essere molto tolleranti ai terreni a basso contenuto di nutrienti con condizioni meteorologiche estreme.

Le piante grasse perenni formano colonne di foglie che sono spesse e si alzano come piccole dita con cime appiattite. Le cime possiedono una membrana traslucida sopra la parte superiore della foglia. Le foglie verticali possono essere scambiate per steli ma in realtà sono fogliame modificato. Le succulente dita dei piedi possono essere screziate, da verde grigiastro a completamente grigio o addirittura marrone.

Propagazione delle piante delle dita dei piedi del bambino

Come molte piante grasse, Fenestraria baby toes produce offset man mano che i grappoli di foglie maturano e si diffondono. Questi sono facili da dividere dal gruppo principale e produrranno prontamente un'altra pianta. Le dita dei piedi fioriscono dalla fine dell'estate all'autunno con fiori simili a margherite in una varietà di tonalità. I semi della pianta germinano sporadicamente e crescono molto lentamente. Le piante delle dita dei piedi più veloci si ottengono dividendo la crescita laterale.

Come far crescere le dita dei piedi

Iniziare le dita dei piedi dal seme può essere gratificante, ma hai bisogno di alcuni elementi chiave per un'impresa di successo. Innanzitutto, il contenitore dovrebbe essere poco profondo e ben drenante.

Prepara un terreno di coltura con parti uguali di fibra di cocco, terriccio, sabbia, ghiaia fine e perlite. Inumidisci leggermente il composto nella pentola e spargi i semi in modo uniforme sulla superficie del terreno. Cospargere i semi con una leggera spolverata di sabbia. Spingeranno via la sabbia dal loro cammino mentre emergono le piantine.

Copri la pentola con plastica trasparente e mettila in una zona poco illuminata fino alla germinazione. Nebulizza le piante dopo che sono emerse e rimuovi la copertura per mezz'ora al giorno per prevenire la crescita dei funghi.

Cura delle dita dei piedi

Sposta i vasi in un'area completamente illuminata dal sole dove le temperature variano di almeno 65 F. (19 C.).

Come con la maggior parte delle piante succulente, il problema più grande è sopra o sotto l'irrigazione. Mentre le dita dei piedi sono tolleranti alle condizioni di siccità, hanno bisogno di umidità da immagazzinare nelle foglie per sostenerle durante la stagione di crescita.

Le dita dei piedi hanno pochi problemi di parassiti o malattie, ma fai attenzione al marciume quando le piante sono troppo annaffiate o in vasi che non drenano bene.

Fertilizzare all'inizio della primavera con mezza diluizione di cactus e cibo succulento. Sospendere l'irrigazione nella stagione dormiente da novembre a febbraio. Oltre a questo, prendersi cura delle dita dei bambini è così facile che il bambino a cui assomigliano potrebbe quasi far crescere queste piccole grandi succulente.

Immagine di iam555man

Lascia un commento