Giardinaggio e social media: scopri di più sui social network del giardino

Dalla nascita di Internet o del Web in tutto il mondo, nuove informazioni e suggerimenti per il giardinaggio sono immediatamente disponibili. Anche se amo ancora la collezione di libri di giardinaggio che ho passato tutta la mia vita adulta a collezionare, ammetto che quando ho una domanda su una pianta, è molto più facile fare una rapida ricerca online che sfogliare i libri. I social media hanno reso ancora più facile trovare risposte alle domande, nonché suggerimenti e hack per il giardinaggio. Continua a leggere per saperne di più sui vantaggi del social networking giardino.

Giardinaggio e Internet

Sfortunatamente, sono abbastanza vecchio da ricordare i giorni in cui andavi in ​​biblioteca smistando un libro dopo l'altro e annotavi appunti su un taccuino mentre facevi ricerche su un progetto di giardinaggio o su una pianta. In questi giorni, tuttavia, con la popolarità dei social media, non è nemmeno necessario andare a cercare risposte o nuove idee; invece, i nostri telefoni, tablet o computer ci informano tutto il giorno della presenza di nuovo materiale relativo al giardino o alle piante.

Ricordo anche i giorni in cui, se volevi entrare a far parte di un club o gruppo di giardinaggio, dovevi fisicamente partecipare a riunioni tenute in un determinato luogo, in un momento specifico, e se non ti sei adattato bene a tutti i membri che dovevi succhialo perché questi erano gli unici contatti di giardinaggio che avevi. I social media hanno cambiato socialmente l'intero gioco del giardinaggio.

Facebook, Twitter, Pinterest, Google +, Instagram e altri siti di social media ti consentono di connetterti con giardinieri di tutto il mondo, porre domande direttamente ai tuoi scrittori, autori o esperti di giardinaggio preferiti, fornendo al contempo una scorta infinita di ispirazione per il giardinaggio.

Il mio telefono suona e suona tutto il giorno con spilli da giardinaggio che potrebbero piacermi da Pinterest, foto di fiori e giardini da quelli che seguo su Twitter o Instagram e commenti sulle conversazioni in tutti i gruppi di piante e giardinaggio in cui mi trovo su Facebook.

Giardinaggio online con i social media

I social media e i giardini stanno diventando più popolari che mai. Ognuno ha i suoi social media preferiti. Personalmente ho scoperto che Facebook mi dà una migliore opportunità di giardinaggio socialmente perché mi sono unito a molti gruppi di piante, giardinaggio e farfalle, che hanno costantemente conversazioni in corso che posso leggere, partecipare o ignorare a mio piacimento.

La rovina di Facebook, secondo me, può essere i tipi negativi, polemici o sapientoni che sembrano avere solo un account Facebook per discutere con le persone. Ricorda, il social networking del giardino dovrebbe essere un modo per rilassarsi, incontrare spiriti affini e imparare cose nuove.

Instagram e Pinterest sono i miei social media per trovare nuove ispirazioni e idee. Twitter mi ha permesso una piattaforma molto più ampia per condividere le mie conoscenze di giardinaggio e imparare da altri esperti.

Ogni piattaforma di social media è unica e vantaggiosa a modo suo. Quale scegli dovrebbe essere basato sulle tue esperienze e preferenze.

Immagine di Rosshelen

Lascia un commento