Giardinaggio nella zona 6 usda – suggerimenti per la coltivazione di piante della zona 6

Se hai letto qualcosa sul giardinaggio, probabilmente hai notato ancora e ancora le zone di rusticità delle piante USDA. Queste zone sono mappate negli Stati Uniti e in Canada e hanno lo scopo di darti un'idea di quali piante prospereranno in quale area. Le zone USDA si basano sulla temperatura più fredda che un'area tende a raggiungere in inverno, separate da incrementi di 10 gradi F. (-12 C.). Se effettui una ricerca di immagini, troverai innumerevoli esempi di questa mappa e dovresti essere in grado di trovare facilmente la tua zona. Detto questo, questo articolo si concentra sul giardinaggio nella zona 6 USDA. Continua a leggere per saperne di più.

Piante in crescita della zona 6

Fondamentalmente, più basso è un numero di zona, più freddo è il clima di quella zona. La zona 6 di solito sperimenta un minimo annuale di -10 F. (-23 C.). Si estende in qualcosa come un arco, più o meno, attraverso il centro degli Stati Uniti. Nel nord-est, corre da parti del Massachusetts fino al Delaware. Si estende a sud e ovest attraverso Ohio, Kentucky, Kansas e persino parti del New Mexico e dell'Arizona prima di girare a nord-ovest attraverso Utah e Nevada, terminando nello stato di Washington.

Se vivi nella zona 6, potresti deridere l'idea di bassi come questo perché sei abituato a temperature più calde o più fredde. Non è affatto infallibile, ma è un'ottima linea guida. La semina e la coltivazione delle piante della zona 6 inizia in genere intorno a metà marzo (dopo l'ultima gelata) e continua fino a metà novembre.

Le migliori piante per la zona 6

Se guardi un pacchetto di semi o un'etichetta informativa su una pianta, dovrebbe avere una zona USDA menzionata da qualche parte - questa è l'area più fredda in cui è probabile che la pianta sopravviva. Quindi tutte le piante e i fiori della zona 6 possono sopravvivere a temperature fino a - 10 F (-23 C.)? No. Quel numero tende ad applicarsi alle piante perenni destinate a sopravvivere all'inverno.

Molte piante e fiori della zona 6 sono annuali che dovrebbero morire con il gelo, o piante perenni pensate per una zona più calda che può essere trattata come annuali. Il giardinaggio nella zona 6 dell'USDA è molto gratificante perché così tante piante stanno bene lì.

Anche se potresti dover iniziare alcuni semi in casa a marzo e aprile, puoi trapiantare le tue piantine all'aperto a maggio o giugno e vivere una stagione di crescita lunga e produttiva. Le migliori piante per la zona 6 che possono essere seminate all'aperto già a marzo sono colture per il clima freddo come lattuga, ravanelli e piselli. Naturalmente, anche molte altre verdure si comportano bene nella zona 6, comprese le varietà da giardino comuni di:

  • Pomodori
  • Squash
  • Peperoni
  • Patate
  • Cetrioli

I preferiti perenni che prosperano in questa zona includono:

  • Balsamo d'api
  • Echinacea
  • Salvia
  • Margherita
  • daylily
  • Campane di corallo
  • Tosse
  • Elleboro

Gli arbusti comuni noti per crescere bene nella zona 6 sono:

  • Ortensia
  • Rhododendron
  • Rosa
  • Rosa di Sharon
  • Azalea
  • Forsythia
  • Cespuglio di farfalle

Nota che queste sono solo alcune delle piante che crescono bene nella zona 6, poiché la varietà e la flessibilità che questa zona offre rende l'elenco attuale piuttosto lungo. Verificare con il proprio ufficio di estensione locale per ulteriori informazioni su piante specifiche nella propria zona.

Immagine di Elenathewise