Informazioni sulla coltivazione di piante di volpe e cuccioli – suggerimenti per piantare semi di volpe e cuccioli

Le piante con nomi lirici e significativi che descrivono un aspetto o un tratto unico sono divertenti e divertenti. I fiori di campo della volpe Pilosella e dei cuccioli sono proprio queste piante. Il nome si riferisce al fiore maturo arancione rugginoso simile a una margherita e ai suoi boccioli fiancheggianti, con capelli sfocati aureola nerastra. Immagina un campo di questi fiori che assomigliano a una mamma volpe e ai suoi piccoli, che giocano d'azzardo attraverso il paesaggio. Cosa sono la volpe e i cuccioli di Pilosella? Segui i tuoi occhi per i fatti sulle piante di volpi e cuccioli.

Cos'è Pilosella Fox and Cubs?

I fiori di campo della volpe e dei cuccioli sono piante alpine originarie dell'Europa. La Pilosella aurantiaca nasce come una rosetta e sviluppa foglie lanceolate con fusti ricoperti di pelo scuro. I boccioli sono raggruppati in peduncoli terminali fino a 12, ciascuno coperto da una peluria nera. Le piante possono crescere oltre 15 pollici di altezza e sopportare numerose minuscole fioriture arancioni dorate.

Si trovano in spazi aperti come fossati, pendii e persino parchi e giardini. La pianta fu introdotta nelle isole britanniche nel 1620 e divenne una pianta infestante molto diffusa grazie alla sua capacità di prosperare e naturalizzarsi nel clima. La pilosella si diffonde per stoloni ed è una prolifica seminatrice, risultando in aree di ampia colonizzazione. È una pianta difficile da sradicare e la rovina di molti giardinieri e agricoltori.

Detto questo, gli appassionati di fiori selvatici sono tutti d'accordo che non c'è niente come un prato primaverile pieno di fiori autoctoni che dipingono la scena con consistenza e colore. I pascoli e i campi aperti traggono vantaggio dal suolo che trattiene le radici, il cibo per insetti e l'habitat animale fornito dalle piante selvatiche. Le piante di volpe e cuccioli di Pilosella sono perfette per questi tipi di spazi aperti con molto spazio per la crescita.

Fatti sulle piante di volpe e cuccioli

Queste piante sono conosciute con molti altri nomi. Tra i moniker più colorati ci sono:

  • Hawkbit arancione
  • Pennello del diavolo
  • Grim the Collier
  • Tawny Hawkbit

Grim the Collier si riferisce alla somiglianza dei capelli con la polvere di carbone sulle barbe dei minatori. Si dice che il nome Hawkbit si riferisca al fatto che i falchi mangiano i fiori, che migliorano la loro vista e indica che le piante fanno parte della famiglia Hawkweed. Pilosella significa "con piccoli peli bianchi" e la sua sottocategoria, aurantiaca, significa "arancione". Questo descrive la pianta a un tee.

Prova a coltivare piante di volpi e cuccioli dove hai bisogno di un'esplosione di colore ma non preoccuparti della natura run-a-way della pianta.

Coltivazione di piante di volpi e cuccioli

Scegli un'area con terreno ben drenante in pieno sole per la coltivazione di volpi e cuccioli. Quando si seleziona un sito, considerare la capacità della pianta di propagarsi. In realtà è un'erba nociva nelle regioni calde come l'Australia.

Semina semi di volpe e cucciolo dopo che tutto il pericolo di gelo è passato. Le piante necessitano di acqua media e fertilità del suolo. I semi di volpe e cucciolo compaiono principalmente alla fine dell'estate all'inizio dell'autunno. Per evitare la diffusione, tagliare prontamente i fiori spesi. Puoi anche scavare i ciuffi della pianta, mentre si diffonde dagli stoloni.

Immagine di kazakovmaksim

Lascia un commento