Informazioni sull’abete di douglas: scopri come coltivare gli abeti di douglas nel paesaggio

Gli abeti Douglas (Pseudotsuga menziesii) sono anche conosciuti come abeti rossi, pini dell'Oregon e abete Douglas. Tuttavia, secondo le informazioni sull'abete di Douglas, questi sempreverdi non sono pini, abeti rossi o anche veri abeti. Ma sono conifere alte e belle originarie del Pacifico nord-occidentale. Per informazioni sulla coltivazione degli abeti di Douglas e suggerimenti sulla cura degli abeti di Douglas, continua a leggere.

Informazioni sull'abete di Douglas

Le informazioni sull'abete di Douglas menzionano due specie di abete di Douglas, la varietà costiera e la varietà Rocky Mountain. Entrambi sono sempreverdi, ma gli abeti Douglas costieri sono più alti e crescono più velocemente. La gamma nativa dell'albero si estende dalle Montagne Rocciose del New Mexico al Golfo dell'Alaska. Troverai i più grandi abeti di Douglas nel paesaggio lungo la costa umida del Pacifico.

L'abete di Douglas è un grande albero che cresce fino a oltre 120 piedi quando è maturo. Il tronco dritto può crescere fino a quattro piedi di diametro e talvolta anche il doppio di quello di larghezza. Anche gli alberi sono longevi. Quando pianti un abete Douglas, tieni presente che questi giganti vivono spesso 800 anni.

Abeti di Douglas in crescita

Gli abeti di Douglas nel paesaggio sono eleganti e attraenti. La forma dell'albero è un triangolo alto e snello e i giovani abeti sono spesso usati come alberi di Natale. Ci sono anche molte varietà nane disponibili per il giardiniere domestico. Nelle foreste, gli abeti di Douglas lasciano cadere i rami più bassi, ma all'aperto la loro diffusione può superare i 20 piedi.

I giardinieri apprezzano gli abeti di Douglas nel paesaggio per i loro aghi verde-blu. La loro disposizione sui ramoscelli sembra uno scovolino da bottiglia. Gli abeti di Douglas in crescita scopriranno presto che i coni sono a forma di uovo e lunghi fino a quattro pollici.

Piantare un albero di abete di Douglas

Prima di iniziare a coltivare abeti di Douglas, dovrai trovare una buona posizione di semina. Crescono meglio nelle zone con inverni freddi ed estati calde nelle zone di rusticità vegetale del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti da 4 a 6.

Quando pianti un abete Douglas, assicurati di posizionare l'albero in un'area con un drenaggio eccellente. Anche la migliore cura degli alberi di abete Douglas non consentirà a questo sempreverde di prosperare in terreni scarsamente drenati. La cura degli alberi di abete di Douglas include la fornitura di irrigazione in estate. Avrai bisogno di annaffiare da una a quattro volte al mese, a seconda delle precipitazioni e di come il terreno trattiene l'acqua.

Farai meglio a piantare un abete Douglas in una zona ombreggiata. Sia l'ombra parziale che l'ombra completa funzioneranno bene. E assicurati che il terreno sia profondo, umido e ben drenato.

Una volta stabilito l'albero, la cura dell'albero di abete Douglas è minima. L'albero è resistente alla siccità e può prosperare in aree con solo 16 pollici di precipitazioni all'anno.

Immagine di FD Richards

Lascia un commento