Iris siberiano in giardino – come coltivare piante di iris siberiano

Quando si coltiva l'iris siberiano (Iris sibirica), i giardini esploderanno di colori di inizio stagione e fiori intricati e fronzoli. Piantare l'iris siberiano in massa aggiunge un fascino elegante al giardino primaverile. Usa queste bellissime piante come bordo di sfondo per altri bloomers all'inizio della primavera.

Come coltivare l'iride siberiana

Impara come coltivare l'iris siberiano per le sue fioriture rigogliose e durature e il fogliame stretto a bassa manutenzione, che rimane attraente dopo che le fioriture sono esaurite. La cura facile dell'iride siberiana prevede annaffiature regolari durante il primo anno, fertilizzazione limitata e divisione dei cespi ogni tre-cinque anni. Attraverso la divisione e imparando quando piantare l'iris siberiano, puoi garantire fioriture continue ogni anno.

Più piccolo e meno comune dell'iris barbuto in fiore primaverile, l'iris siberiano offre una fioritura perenne affidabile per molti anni. I fiori di questo fiore hanno tre petali in alto, con tre petali pendenti sotto, noti come cadute. Le piante di iris siberiane possono raggiungere un'altezza di 12 pollici (3 m) o crescere più alte di 3 piedi (1 m).

Piantare l'iride siberiana

Potresti chiederti quando piantare l'iris siberiano per goderti le fioriture frastagliate nel tuo giardino. L'iris siberiano è adattabile a una serie di tempi di semina. Per goderti le fioriture più facilmente, pianta i giardini di iris siberiani dai cormi a fine estate o in autunno. Se il tempo della semina autunnale è passato, e nelle zone più settentrionali, piantare l'iris siberiano in primavera va benissimo; solo non aspettarti fioriture lo stesso anno. Se desideri aggiungere alcuni fiori di iris siberiano a un contenitore, puoi piantarli in qualsiasi momento.

Piantare giardini di iris siberiani è meglio farlo in un terreno ricco e fertile con un buon drenaggio; tuttavia, l'iride siberiano si comporta anche in terreni magri o poveri. Le radici rizomatose o fibrose possono essere piantate in pieno sole in zone parzialmente ombreggiate.

Cura dell'iride siberiana

Mantieni il terreno costantemente umido fino a quando le piante non si sono stabilite, circa un anno. Innaffia regolarmente le piante quando esistono condizioni di siccità.

Nutri le piante di iris siberiano in primavera con un fertilizzante ricco di azoto e concima di nuovo quando le fioriture sono esaurite.

Questa è la base della cura dell'iride siberiana; raramente sono infastiditi da marciumi e trivellatori come l'iride barbuta.

Quando pianti fiori di iris siberiano, considera lo schema di colori che desideri per il tuo giardino e scegli tra l'ampia varietà di colori disponibili in rosa, bianco, blu e viola. Mentre molti tipi si trovano in viola, eccone altri che potresti trovare interessanti:

  • La cultivar 'Butter and Sugar' ha petali bianchi in cima con cadute gialle
  • 'Sultan's Ruby' offre profonde fioriture magenta
  • "Wing on Wing" e "King of Kings" hanno entrambi fiori bianchi

Esistono numerose cultivar, quindi diventa creativo con la tua combinazione di colori quando pianifichi i tuoi giardini di iris siberiani.

Immagine di RuudMorijn

Lascia un commento