La mia felce staghorn sta perdendo foglie: cosa fare per eliminare le felci staghorn

Possedere una felce staghorn è un esercizio di equilibrio. Bilanciare acqua e luce, sostanze nutritive e mantenere le radici esposte è come una danza altamente tecnica che può farti indovinare. Quando la tua felce staghorn inizia a far cadere le foglie, sai che qualcosa è andato storto nell'equazione, ma cosa? Continua a leggere per alcune possibili soluzioni.

Informazioni su Staghorn Fern Leaf Drop

Le felci di Staghorn si sono evolute per prosperare nel loro habitat naturale come epifite che vivono negli angoli e nelle fessure delle foreste tropicali. Invece di radicare nel terreno, si fissano alla corteccia degli alberi dove possono trarre vantaggio da piccoli gocciolamenti d'acqua e dalla decomposizione delle foglie e di altra materia organica.

Vivere tra i rami è piuttosto la vita per loro, il che rende il loro trapianto in un ambiente domestico una sfida. Se la tua felce staghorn sta perdendo foglie, ci sono buone probabilità che qualcosa non vada nell'ambiente, non che una malattia sia responsabile.

Come salvare una felce di Staghorn

Spargere le felci staghorn è una buona ragione per farsi prendere dal panico, ma prima di fare qualcosa di drastico, consulta l'elenco qui sotto per scoprire perché la tua felce staghorn che perde le fronde potrebbe essere un problema molto minore.

Sta perdendo foglie vecchie come una parte normale dell'invecchiamento. Se solo una o due foglie cadono di tanto in tanto, non è motivo di panico. Le felci di Staghorn di tanto in tanto sostituiscono le loro vecchie foglie con una nuova crescita, ma le altre foglie dovrebbero comunque sembrare molto sane e le radici belle e carnose.

Irrigazione errata. Sebbene sia vero che le felci staghorn vivono in ambienti umidi, non subiscono l'umidità costante tutto il giorno e tutta la notte. Quando innaffi la tua felce, dovresti inzupparla, quindi trattenere l'acqua finché non è di nuovo completamente asciutta. La frequenza dipenderà dalle tue condizioni e dal fatto che la pianta sia all'interno o all'esterno. Infila un dito in profondità nel terreno per assicurarti che sia pronto prima di annaffiare di nuovo.

Troppa poca umidità. Gli Staghorn sono animali volubili. Non possono tollerare troppa acqua direttamente sulle loro radici, ma non possono nemmeno gestirla se l'ambiente è troppo secco. Per questo motivo prosperano negli ambienti in serra. Se non riesci a mantenere la tua pianta dove i livelli di umidità sono alti, come un bagno o un seminterrato, considera un trucco che gli appassionati di orchidee adorano e posizionalo appena sopra una ciotola d'acqua o un acquario per aumentare l'umidità locale intorno alla pianta. È importante che la felce staghorn non sia immersa, ma che l'acqua possa evaporare molto vicino alla pianta.

Insetti succhiatori di linfa. In generale, puoi dire se i succhiatori di linfa sono alla radice del tuo problema di caduta delle foglie. Le foglie possono sviluppare macchie gialle o marroni dove squame o cocciniglie si nutrono attivamente, non asciugandosi abbastanza da cadere fino a quando l'infezione non è abbastanza grave. Tuttavia, poiché molte scale possono sembrare parte di una pianta e altri succhiatori di linfa si nutrono della parte inferiore delle foglie, è possibile perderle alla prima ispezione. Identifica il parassita in questione prima di applicare un insetticida non a base di olio.

Immagine di mansum008

Lascia un commento