Letti rialzati per ambienti urbani – creazione di aiuole da giardino

La chiave del giardinaggio è scavare, non è vero? Non devi coltivare la terra per far posto a una nuova crescita? No! Questo è un malinteso comune e molto diffuso, ma sta iniziando a perdere trazione, specialmente con i giardinieri di piccole dimensioni. Perché le aiuole da giardino stanno diventando così popolari? È perché sono migliori per l'ambiente, migliori per le tue piante e molto più facili per la tua schiena. È un vantaggio per tutti. Continua a leggere per conoscere i letti rialzati no-dig per giardinieri urbani.

Cos'è un letto da giardino No-Dig?

Si sente ovunque che è necessario coltivare la terra prima di piantare. La saggezza prevalente è che allenta il terreno e diffonde i nutrienti del compost e delle piante in decomposizione dell'anno scorso. E questa saggezza prevale perché per il primo anno le piante tendono a crescere a un ritmo più veloce.

Ma in cambio di quel ritmo più veloce, butti via il delicato equilibrio del suolo, incoraggia l'erosione, uccidi vermi e nematodi benefici e dissotterrare semi di piante infestanti. Metti anche molto stress sulle piante.

I sistemi di radici delle piante sono specializzati: solo le radici superiori sono destinate ad assorbire il terriccio ricco di sostanze nutritive. Le radici inferiori apportano minerali in profondità nel terreno e forniscono un'ancora contro il vento. Esporre tutte le radici a un ricco composto può portare a una crescita appariscente e rapida, ma non è per questo che la pianta si è evoluta.

Non esiste una condizione di crescita migliore per una pianta dell'ecosistema naturale e attentamente bilanciato del suolo che è già sotto i tuoi piedi.

Creazione di letti rialzati in contesti urbani

Ovviamente, se stai realizzando un letto rialzato per la prima volta, quell'ecosistema non è ancora lì. Ma ce la fai!

Se il tuo punto desiderato ha già erba o erbacce, non dissotterrarle! Basta falciarli o tagliarli vicino al suolo. Stendi la cornice, quindi copri il terreno all'interno con 4-6 fogli di giornale bagnato. Questo alla fine ucciderà l'erba e si decomporrà con essa.

Quindi, copri il tuo giornale con strati alternati di compost, letame e pacciame fino a raggiungere la parte superiore del telaio. Finisci con uno strato di pacciame e semina i semi praticando piccoli fori nel pacciame.

La chiave per creare con successo aiuole rialzate negli ambienti urbani è disturbare il suolo il meno possibile. Puoi piantare subito nelle aiuole non scavate, ma dovresti evitare ortaggi con radici profonde, come patate e carote, per il primo anno mentre il terreno si stabilizza.

Nel tempo, se indisturbato, il terreno nel tuo letto rialzato diventerà un ambiente naturale equilibrato per la crescita delle piante - non è necessario scavare!

Immagine di Tuayai

Lascia un commento