Malattie del pomodoro: malattie comuni delle piante di pomodoro

Dalle piccole uve agli enormi e carnosi beefeaters, è l'ortaggio coltivato in casa più comune in America: il pomodoro. Le malattie delle piante di pomodoro preoccupano ogni giardiniere, sia che coltivi una pianta in un vaso da giardino o abbastanza da poterla congelare per il prossimo anno.

Ci sono troppe malattie delle piante di pomodoro da elencare in un articolo e la verità è che molte di esse rientrano negli stessi tipi o categorie di malattie. Nelle piante di pomodoro nel giardino di casa, il tipo o la categoria e i suoi sintomi sono più importanti dei singoli batteri o virus, che possono essere diagnosticati solo attraverso un laboratorio professionale. Il seguente elenco di malattie del pomodoro e le loro descrizioni sono suddivise in tre categorie.

Elenco delle malattie del pomodoro

Malattie delle piante di pomodoro a base di funghi

Questo primo elenco di malattie del pomodoro è causato da funghi. Gli attacchi fungini sono probabilmente la più comune delle malattie del pomodoro. Facilmente trasferibili dall'aria o dal contatto fisico, le spore possono rimanere dormienti durante l'inverno per attaccare di nuovo quando il clima si riscalda.

Blights - La ruggine precoce inizia come piccole lesioni nere sulle foglie e presto forma anelli concentrici come un bersaglio. Il segno rivelatore di questa malattia del pomodoro si trova all'estremità del gambo del frutto che diventerà nero. La peronospora di solito si verifica quando le temperature di fine stagione si raffreddano e la rugiada è pesante, con macchie bagnate di acqua scura sulle foglie. Il frutto completamente formato marcisce sulla vite prima che maturi completamente.

Wilts - L'appassimento di Fusarium è caratteristico tra le malattie delle piante di pomodoro perché inizia attaccando solo una metà della foglia e prende il controllo di un lato della pianta prima che si sposti sull'altro. Le foglie ingialliranno, appassiranno e cadranno. L'appassimento del Verticillium si presenta con lo stesso sintomo fogliare ma attacca entrambi i lati della pianta contemporaneamente. Molti ibridi sono resistenti a queste due malattie delle piante di pomodoro.

anthracnose - L'antracnosi è una malattia comune nelle piante di pomodoro. Si manifesta come piccole macchie circolari e ammaccate sulla pelle che invitano altri funghi a infettare l'interno del frutto.

Stampi e muffe  - Questi dovrebbero essere inclusi in qualsiasi elenco di malattie del pomodoro. Si trovano dove le piante sono piantate da vicino e la circolazione dell'aria è scarsa e normalmente appariranno come una sostanza polverosa sulle foglie.

Malattie virali delle piante di pomodoro

I virus sono i secondi più comuni nelle malattie delle piante di pomodoro. Ce ne sono una mezza dozzina o più virus del mosaico che compongono l'elenco del botanico delle malattie del pomodoro. Tutti i mosaici causano una crescita stentata, frutti deformati e foglie screziate di colori nei toni del grigio, del marrone, del verde e del giallo. L'arricciatura delle foglie di pomodoro appare come sembra; le foglie verdi sono arricciate e deformate.

Malattia a base batterica nelle piante di pomodoro

I batteri sono i prossimi nella nostra lista di malattie del pomodoro.

Macchia batterica - Macchie nere in rilievo circondate da un alone giallo che alla fine si forma una crosta indica una macchia batterica, una malattia nelle piante di pomodoro che può risiedere nel seme.

Speck batterico - Meno distruttivo è lo speck batterico. Sono croste molto più piccole che raramente penetrano nella pelle e possono essere grattate via con un'unghia.

Appassimento batterico - L'appassimento batterico è un'altra devastante malattia delle piante di pomodoro. I batteri penetrano attraverso le radici danneggiate e intasano il sistema di trasporto dell'acqua con la melma mentre si moltiplica. Le piante appassiscono, letteralmente, dall'interno verso l'esterno.

Problemi ambientali nelle piante di pomodoro

Sebbene spesso sia un problema, il marciume dei fiori non si trova tra le malattie delle piante di pomodoro. Il marciume del fiore non è, infatti, affatto una malattia, ma una condizione causata da una carenza di calcio nel frutto solitamente causata da fluttuazioni estreme di umidità.

Lascia un commento