Mappa della zona di coltivazione del Michigan per la resistenza delle piante


Clicca sull'immagine sopra per vedere una versione più grande.

Informazioni sulla mappa della zona di piantagione USDA del Michigan

Questa mappa di piantagione del Michigan, ideata dall'USDA, divide le zone di coltivazione in incrementi di 10 gradi F. (-12 C.) in base alle basse temperature invernali medie su un periodo di 30 anni. Recentemente è stata rilasciata una nuova mappa per il 2012 che indica temperature invernali medie più calde per molte aree. Queste informazioni sono utili sia ai principianti che ai giardinieri esperti.

Per individuare la tua zona di semina sulla mappa, puoi fare clic per ingrandire la mappa e trovare la tua area generale. La mappa dell'impianto del Michigan include zone di aree più fresche come 4a, 4b, 5a e 5b. Ci sono anche tasche più calde nello stato che includono le zone 6a e 6b.

Capire in quale zona di coltivazione risiedi è di enorme aiuto quando selezioni fiori, alberi, arbusti o colture alimentari perenni per le tue aree paesaggistiche e giardini. All'interno di ogni zona di crescita ci sono microclimi, che esistono a causa di caratteristiche del paesaggio come colline o valli o elementi di paesaggio duro tra cui edifici, cemento, ecc. Altri fattori come il sole invernale, il vento, l'umidità e le sostanze nutritive del suolo giocano un ruolo nel determinare la resistenza una pianta particolare sarà durante l'inverno.

In generale, la mappa delle zone di piantagione dell'USDA è uno strumento estremamente utile e la maggior parte dei distributori di piante e dei vivai locali forniscono informazioni sulla zona con le loro piante.

Lascia un commento