Peronospora dell’anguria: scopri il trattamento della peronospora nelle piante di anguria

La peronospora colpisce le cucurbitacee, tra cui l'anguria. La peronospora sui cocomeri colpisce solo le foglie e non il frutto. Tuttavia, se lasciato incontrollato, può defogliare la pianta, rendendola incapace di fotosintetizzare. Una volta che le foglie sono danneggiate, la salute delle piante fallisce immediatamente e la produzione di frutti redditizi diminuisce. È importante implementare il trattamento della peronospora immediatamente dopo aver notato la malattia per proteggere il resto del raccolto.

Angurie con peronospora

Le angurie sono un simbolo dell'estate e uno dei suoi più grandi piaceri. Chi può immaginare un picnic senza questi frutti succosi e dolci? Nelle colture, la peronospora dell'anguria rappresenta gravi minacce economiche. La sua presenza può ridurre i raccolti e la malattia è estremamente contagiosa. I primi segni sono macchie gialle sulle foglie ma, sfortunatamente, questo sintomo imita molte altre malattie delle piante. Analizzeremo gli altri segnali e alcune misure preventive che puoi adottare per ridurre le possibilità che questa malattia colpisca il tuo raccolto.

La peronospora sui cocomeri si presenta come macchie verde chiaro sulle foglie che si trasformano in macchie più grandi. Questi diventano gialli e alla fine il tessuto fogliare muore. Le parti inferiori delle foglie sembrano bagnate d'acqua prima che muoiano e le spore scure possono essere visibili. Le spore sono solo sul lato inferiore e appaiono di colore viola scuro. La crescita delle spore è visibile solo quando la foglia è bagnata e scompare quando si asciuga.

Nel tempo, le lesioni diventano marroni e la foglia diventa quasi completamente nera e cade. I piccioli fogliari vengono solitamente trattenuti sulla pianta. Dove il controllo non viene raggiunto, può verificarsi l'intera defogliazione, interrompendo la capacità della pianta di produrre zuccheri essenziali per alimentare la crescita. Se sono presenti frutti il ​​gambo marcirà.

Condizioni per la peronospora dell'anguria

Le angurie con peronospora si verificano quando le temperature sono fresche. Temperature di 60 gradi Fahrenheit (16 C.) di notte e 70 F. (21 C.) durante il giorno incoraggiano la diffusione e la crescita delle spore. La pioggia o condizioni costantemente umide causano un'ulteriore diffusione.

Le spore della malattia viaggiano probabilmente dal vento, poiché un campo infetto può essere a chilometri di distanza e infettarne un altro. L'agente patogeno non sopravvive agli inverni del nord. La North Carolina State University ha un sito in cui usano diversi fattori per prevedere dove apparirà l'agente patogeno. I coltivatori professionisti possono controllare il sito per visualizzare gli incidenti passati della malattia e le previsioni per le aree in cui è probabile che si manifesti in seguito.

Peronospora trattamento

Pianta dove c'è molta circolazione d'aria e poca ombra. Evita di irrigare le foglie quando non ci sono ampie possibilità che si secchino rapidamente.

Il fungicida al rame può offrire una certa protezione, ma in situazioni di grandi colture si consigliano fungicidi mobili con un principio attivo che attacca i funghi. Mefanoxam con mancozeb o clorotalonil sembra fornire la migliore protezione. Gli spray dovrebbero essere usati ogni 5-7 giorni.

Non esistono ancora varietà resistenti di anguria, quindi è urgente un preavviso e pratiche preventive.

Lascia un commento