Pianta in crescita di alloro di ciliegio: come prendersi cura dell’alloro di ciliegio

Non c'è niente di così bello in primavera come una pianta di alloro in fiore. Fanno aggiunte eccellenti a quasi tutti i paesaggi e riempiono l'aria di aromi inebrianti. Scopri di più su cos'è la pianta di alloro ciliegio e come prenderti cura dell'alloro ciliegio nel tuo paesaggio.

Cos'è Cherry Laurel?

Sia che tu voglia un bellissimo albero esemplare o un'attraente siepe vivente, gli arbusti di alloro ciliegio (Prunus laurocerasus) sono una bella aggiunta a qualsiasi paesaggio. Originario del Mediterraneo orientale - Balcani, Asia Minore e aree che si affacciano sul Mar Nero, questo attraente arbusto o piccolo albero sempreverde eretto cresce da 15 a 40 piedi (4.5-12 m.) Di altezza con un 10 a 35 piedi (3- 10 m.) Diffuso.

Resistenti alla zona 5, secondo la mappa della rusticità delle piante dell'USDA, gli arbusti di alloro ciliegio producono fiori bianchi belli e aromatici in primavera. Ci sono molti tipi di piante di alloro ciliegio tra cui scegliere, che vanno dagli arbusti compatti alle forme di piccoli alberi.

Quando piantare Cherry Laurel

Il momento migliore per piantare l'alloro ciliegio è in autunno. Seleziona un vivaio di alta qualità con radici avvolte in tela o puoi coltivarle da piante in contenitore.

Selezionare una zona soleggiata o parzialmente soleggiata con terreno fertile e ben drenato e un pH del terreno compreso tra 6.5 ​​e 7.5.

Fai attenzione quando rimuovi l'arbusto dal contenitore o dall'involucro di tela per non danneggiare le radici. Usa solo terreno nativo per riempire il buco di piantagione di arbusti e non fornire alcun fertilizzante. Innaffia accuratamente la tua pianta di alloro ciliegia per aiutare le radici a stabilirsi.

Come prendersi cura di Cherry Laurel

Una volta che un alloro ciliegia è stabilito, è molto facile prendersene cura. A parte l'irrigazione occasionale, fornire un fertilizzante equilibrato all'inizio della primavera.

Questa bellezza a bassa manutenzione può essere potata per le dimensioni se usata come siepe o lasciata sola con la sua attraente forma naturale. Elimina i rami secchi con cesoie da potatura pulite e affilate.

Stendi uno strato di terriccio o pacciame di 3 cm intorno alla pianta per trattenere l'umidità e proteggerla.

Gli allori di ciliegio sono piante sane in generale, ma a volte sviluppano problemi fungini. Osserva anche i segni di parassiti, come le infestazioni di mosche bianche o piralide, e tratta immediatamente con un pesticida appropriato come l'olio di neem.

Immagine di Iva Vagnerova

Lascia un commento