Piantare un nocciolo di pesca: come far crescere le pesche da un nocciolo

Anche se potrebbero non avere l'aspetto o il sapore degli originali, è possibile coltivare le pesche utilizzando i noccioli. Ci vorranno diversi anni prima che si verifichi la fruttificazione e, in alcuni casi, potrebbe non accadere affatto. Il fatto che un albero di pesco coltivato da semi produca o meno frutti dipende solitamente dal tipo di nocciolo di pesca da cui deriva. Allo stesso modo, la germinazione o meno del nocciolo di pesca dipende dalla varietà di pesca.


Germinazione dei noccioli di pesche

Sebbene tu possa piantare un nocciolo di pesca direttamente nel terreno durante l'autunno e attendere la germinazione primaverile secondo natura, puoi anche conservare il seme fino all'inizio dell'inverno (dicembre / gennaio) e quindi indurre la germinazione con trattamento a freddo o stratificazione. Dopo aver immerso il nocciolo in acqua per circa un'ora o due, mettilo in un sacchetto di plastica con un terriccio leggermente umido. Conservalo in frigorifero, lontano dalla frutta, a temperature comprese tra 34-42 F./-6 C.).

Tieni sotto controllo la germinazione, quest'ultima può richiedere da poche settimane a un paio di mesi o più, se sei fortunato. In effetti, potrebbe non germogliare affatto, quindi ti consigliamo di provare diverse varietà. Alla fine, uno germoglierà.

Osservazioni:: Sebbene non sia certamente richiesto, alcune persone hanno avuto successo rimuovendo il nocciolo esterno dei semi prima del trattamento a freddo.


Come piantare i noccioli di pesca

Come affermato in precedenza, la semina dei semi di pesca avviene in autunno. Dovrebbero essere piantati in un terreno ben drenato, preferibilmente con l'aggiunta di compost o altro materiale organico.

Pianta il nocciolo di pesca a circa 8-10 cm di profondità e poi coprilo con circa 2 cm di paglia o pacciame simile per lo svernamento. Dai acqua durante la semina, in seguito dalla solo quando la terra è asciutta. Entro la primavera, se la coltivazione è riuscita, dovresti vedere germogliare una nuova piantina di pesche.

Per quelli germinati tramite il frigorifero, una volta avvenuta la germinazione, trapiantare in un vaso o in una posizione permanente all'aperto (tempo permettendo).


Come far crescere un albero di pesco dal seme

Coltivare le pesche dal seme non è difficile una volta che hai superato il processo di germinazione. I trapianti possono essere trattati e coltivati ​​in vaso proprio come qualsiasi altro albero da frutto. Ecco un articolo sulla coltivazione degli alberi di pesco se desideri saperne di più sulla cura del pesco.

Alcuni noccioli di pesca germogliano rapidamente e facilmente e alcuni impiegano un po' più di tempo o potrebbero non germogliare affatto. Qualunque sia il caso, non arrenderti. Con la giusta dose di persistenza e provando più di una varietà, la coltivazione di pesche da seme avrà successo. Certo, poi c'è l'attesa dei frutti (fino a tre anni o più). Ricorda, la pazienza è una virtù!

Immagine di Christopher Bowns

Un commento su “Piantare un nocciolo di pesca: come far crescere le pesche da un nocciolo”

Lascia un commento