Piante sempreverdi in vaso: scopri di più sui sempreverdi coltivati ​​in contenitori

Guardare fuori nel tuo giardino arido o coperto di neve in pieno inverno può essere scoraggiante. Fortunatamente, i sempreverdi crescono molto bene in contenitori e sono resistenti al freddo nella maggior parte degli ambienti. Il posizionamento di alcuni sempreverdi in contenitori nel tuo patio avrà un bell'aspetto tutto l'anno e ti darà una spinta molto apprezzata del colore invernale. Continua a leggere per saperne di più sui sempreverdi coltivati ​​in contenitori.

Prenditi cura delle piante portacontainer sempreverdi

Quando una pianta viene coltivata in un contenitore, le sue radici sono essenzialmente circondate dall'aria, il che significa che è più suscettibile ai cambiamenti di temperatura che se fosse nel terreno. Per questo motivo, dovresti solo provare a svernare in contenitori sempreverdi che sono resistenti agli inverni notevolmente più freddi di quanto sperimenta la tua zona.

Se vivi in ​​una regione particolarmente fredda, puoi aumentare le possibilità di sopravvivenza del tuo sempreverde accumulando pacciame sopra il contenitore, avvolgendolo in un pluriball o piantandolo in un contenitore troppo grande.

La morte sempreverde può derivare non solo dal freddo ma da fluttuazioni estreme di temperatura. Per questo motivo, è una buona idea mantenere il tuo sempreverde almeno in ombra parziale dove non sarà riscaldato dal sole solo per essere scioccato dalle temperature notturne in calo.

Mantenere un sempreverde in vaso annaffiato in inverno è un delicato equilibrio. Se vivi in ​​una zona soggetta a un forte gelo, continua ad annaffiare finché la zolla non è completamente congelata. Dovrai annaffiare di nuovo durante i periodi di caldo e non appena il terreno inizia a scongelarsi in primavera per evitare che le radici delle tue piante si secchino.

Altrettanto importante è il terreno per le tue piante da vaso sempreverdi. Un terreno adatto non solo fornirà un adeguato fabbisogno di nutrienti e acqua, ma impedirà anche al sempreverde di soffiare in condizioni ventose.

Le migliori piante sempreverdi per contenitori

Quindi quale evergreen per i vasi è più adatto per questo ambiente per tutto l'anno? Qui ci sono alcuni sempreverdi che sono particolarmente bravi a crescere in contenitori e svernare.

  • Bosso - I bossi sono resistenti alla zona 5 USDA e prosperano in contenitori.
  • Tasso - Il tasso di Hicks è resistente alla zona 4 e può raggiungere altezze di 20-30 piedi (6-9 m.). Tuttavia, cresce lentamente in contenitori, quindi è una buona opzione se vuoi piantarlo in modo permanente nel terreno dopo alcuni anni.
  • Juniper - Il ginepro Skyrocket è anche resistente alla zona 4 e, sebbene possa raggiungere altezze di 15 piedi (4.5 m.), Non diventa mai più di 2 piedi (5 m.) Di larghezza. Il ginepro Greenmound è un tradizionale groundcover resistente della zona 4 che può anche essere addestrato come bonsai in un contenitore.
  • Pino - Il pino bosniaco è un altro albero resistente della zona 4 che cresce lentamente e produce attraenti coni blu / viola.
Immagine di Siraphol

Lascia un commento