Prendersi cura delle piante di ciclamino malate: identificazione e trattamento delle malattie delle piante di ciclamino

Diverse malattie e condizioni possono trasformare il tuo piccolo ciclamino vivace in foglie gialle disordinate e fiori morenti. Le piante malate possono essere salvate? Questo articolo si concentra sui suggerimenti per aiutarti a prevenire le malattie delle piante ciclamino in modo da non dover buttare via le tue piante.

Prendersi cura dei ciclamini malati

Prima di decidere che qualcosa non va, ricorda che le foglie di una pianta di ciclamino sana diventano gialle e cadono in estate. Questo è perfettamente normale: la pianta si sta appena preparando a diventare dormiente. Dopo un pisolino estivo, le foglie ricrescono.

Le malattie dei ciclamini indoor infettano le piante durante il periodo di crescita invernale. Non esiste una cura per molte di queste malattie e la migliore linea d'azione è scartarle prima che la malattia si diffonda ad altre piante.

Le piante di ciclamino non sono molto costose e sono difficili da riportare in fiore dopo il primo flusso di fiori. Per questi motivi, molte persone sostituiscono semplicemente le loro piante quando si sviluppano problemi. Se decidi di provare a prenderti cura delle piante di ciclamino malate, tienile isolate. Indossa un grembiule quando lavori con piante malate e non indossare il grembiule al di fuori dell'area circostante. Lavarsi le mani e disinfettare accuratamente gli strumenti con un disinfettante domestico prima di lavorare con piante sane.

Malattie delle piante di ciclamino

I coltivatori dovrebbero essere consapevoli di queste malattie devastanti nel ciclamino:

Il marciume molle batterico e l'appassimento del Fusarium fanno sì che l'intera pianta ingiallisca rapidamente e muoia. Non c'è altro da fare che scartare la pianta. Per prevenire queste malattie da ciclamino, acquista cormi da fonti affidabili e piantali in terreni puliti. Se stai riutilizzando una pentola, strofinala accuratamente con un disinfettante domestico o una soluzione di candeggina debole prima di piantarla.

La ruggine della Botrytis causa macchie di foglie abbronzate. All'inizio i petali dei fiori sembrano impregnati d'acqua, quindi sviluppano anche macchie di abbronzatura. L'intera pianta potrebbe essere ricoperta da funghi grigi. Potresti essere in grado di salvare il tuo ciclamino se prendi la malattia abbastanza presto. Mettilo in isolamento e fai funzionare un ventilatore per migliorare la circolazione. La malattia è contagiosa, quindi tieni d'occhio le piante che potrebbero essere state esposte.

La macchia fogliare provoca macchie rotonde che possono essere gialle, grigie o marroni. Se guardi da vicino, vedrai dei punti neri all'interno delle macchie. Isolare la pianta per evitare che la malattia si diffonda. Cerca di evitare di bagnare le foglie o la corona quando innaffi la pianta. Se non puoi innaffiare il ciclamino dall'alto senza bagnare le foglie o la corona, l'acqua dal basso.

Marciume radicale di Thielaviopsis provoca piante rachitiche. Se controlli le radici, scoprirai che sono nere e avvizzite invece che carnose e bianche. Scartare le piante infette da questa malattia.

I virus causare una serie di sintomi, tra cui foglie e fiori deformi e deformati e modelli di colore anormali come striature e macchie di anelli. Se sospetti che la tua pianta sia infetta da un virus, scartala immediatamente.

Immagine di alincovrig

Lascia un commento