Prevenire la lavanda legnosa: impara a tagliare una lavanda con steli legnosi

Gli arbusti di lavanda portano fiori luminosi e profumati e possono vivere per 20 anni o più. Tuttavia, dopo sei o otto anni, possono iniziare a sembrare legnose, piene di legno morto e portare meno dei loro fiori profumati. Non rinunciare a queste piante. Se vuoi sapere cosa fare con la lavanda legnosa, sappi che la potatura delle piante di lavanda legnosa può spesso riportarle al loro antico splendore. Continua a leggere per imparare come tagliare una lavanda con steli legnosi.

Prevenire la lavanda legnosa

Prevenire è sempre più facile che curare. Se hai piante di lavanda giovani e sane, puoi lavorare per prevenire la lavanda legnosa con una semina appropriata e cure culturali. Le chiavi per la cura della lavanda sono un buon drenaggio e un fertilizzante minimo.

Pianta la lavanda in un terreno roccioso ben drenato, su un pendio (se possibile) per garantire il drenaggio. Fertilizzali leggermente il primo anno dopo la semina. Dopodiché, non concimare regolarmente. Potare leggermente la lavanda per mantenere la forma arrotondata.

Cosa fare con la lavanda legnosa

Quando noti che la tua lavanda è legnosa, è tempo di agire per aiutarla a riprendersi. Ecco cosa fare con le piante legnose di lavanda: potarle. Potare le piante legnose di lavanda è la chiave per ringiovanirle.

Per la potatura riparatrice, assicurarsi di sterilizzare i potatori immergendoli in una soluzione di acqua e alcol denaturato per prevenire la diffusione della malattia. È anche importante che le lame dell'utensile siano affilate.

Potare queste lavanda in primavera quando tutto il gelo è finito per la stagione. Un gelo può uccidere la crescita di nuove piante.

Come tagliare una lavanda con steli legnosi

Non è difficile imparare a tagliare una lavanda con steli legnosi. La regola base per potare la lavanda è di non tagliare il legno marrone e morto. Di solito troverai rami marroni alla base della pianta. Rimuovili solo quando sono veramente morti. Non tagliarli mai, sperando di stimolare una nuova crescita. La pianta non può produrre nuova crescita dalle parti legnose.

Quando si potano piante legnose di lavanda, è anche una buona idea non potare tutta la pianta contemporaneamente. Invece, lavora lentamente, tagliando ogni ramo, ma senza mai tagliare il legno marrone. Puoi tagliare i rami indietro di un terzo o della metà. Assicurati sempre che ci siano ancora foglie verdi sulla pianta quando hai finito di potare.

L'intero restauro potrebbe richiedere diversi anni per essere completato, poiché non si desidera mai eseguire troppe potature in una volta. Potare di nuovo in autunno solo per modellare la pianta, quindi eliminare le erbacce tutt'intorno e offrire una manciata di fertilizzante granulare a lenta cessione per aiutare la tua lavanda a crescere bene prima del freddo invernale.

Immagine di masterovoy

Lascia un commento