Prevenzione dei danni al tonchio dei piselli: suggerimenti per il controllo del tonchio dei piselli

C'è qualcosa che non va con il tuo raccolto di piselli? Forse hai notato insetti che si nutrono dei fiori o piccole uova sui baccelli dei piselli. In tal caso, i colpevoli sono molto probabilmente i parassiti del tonchio dei piselli. Il danno al tonchio dei piselli è una grave minaccia per la produzione di piselli, in particolare per i piselli da giardino e da conserva. Cosa sono i tonchi dei piselli, comunque? Continua a leggere per scoprirlo.

Cosa sono i tonchi di pisello?

I parassiti del tonchio dei piselli sono piccoli insetti, da neri a brunastri con uno zigzag bianco che corre sul dorso. I Bruchus pisorum svernano tra i detriti delle piante nel terreno e poi depongono le uova sui baccelli dei piselli. Le larve di tonchio dei piselli si schiudono e si insinuano nei baccelli e si nutrono dei piselli in via di sviluppo mentre gli adulti sgranocchiano i fiori.

Il conseguente danno del tonchio del pisello sul raccolto di piselli lo rende inadatto alla vendita nel settore commerciale e poco appetibile per il giardiniere domestico. Non solo questa infestazione da tonchio dei piselli influisce sul potenziale di germinazione dei piselli in via di sviluppo, ma nell'arena commerciale costa molti dollari separare e scartare i baccelli di piselli infestati.

Controllo del tonchio dei piselli

Il controllo del parassita del tonchio dei piselli è di fondamentale importanza in relazione all'industria delle colture commerciali di piselli e può essere di grande importanza anche per il giardiniere domestico.

Il controllo del tonchio dei piselli nell'allevamento di piselli può essere ottenuto con l'uso di una miscela di polveri contenente ¾ dell'1 percento di rotenone. Potrebbero essere necessarie da una a tre spolverate per avere il sopravvento sull'infestazione del punteruolo dei piselli solo al corretto ciclo di vita del pisello. La spolverata primaria dovrebbe avvenire quando i piselli iniziano a fiorire, ma prima che i baccelli si siano stabilizzati.

L'applicazione successiva dovrebbe avvenire a seconda delle migrazioni del tonchio che possono affliggere il campo dopo la prima applicazione di rotenone. Questa stessa procedura di spolveratura funzionerà nel giardino di casa con uno spolverino a mano e dovrebbe essere ripetuta a intervalli settimanali durante la stagione di crescita.

Per il giardiniere domestico, tuttavia, il primo ordine del giorno quando si controllano le infestazioni da tonchio dei piselli è pulire e smaltire eventuali detriti nel giardino dove i parassiti possono potenzialmente svernare. Le viti esaurite dovrebbero essere tirate e distrutte immediatamente dopo la raccolta. Tirare le viti prima che i piselli siano asciutti è la linea d'azione più saggia, anche se l'accatastamento e la combustione funzioneranno altrettanto bene.

Tutto ciò che viene lasciato nel giardino dovrebbe essere arato sottoterra per 6-8 pollici. Questa pratica impedirà alle uova depositate di schiudersi o svilupparsi e infestare il raccolto di piselli l'anno successivo.

Immagine di Goldfinch4ever

Lascia un commento