Problemi di pacciamatura in giardino: problemi comuni associati al pacciame

Il pacciame è una cosa bellissima, di solito.

Il pacciame è qualsiasi tipo di materiale, organico o inorganico, che viene posto sul terreno del giardino o del paesaggio per sopprimere le erbacce e conservare l'umidità. In generale, è uno degli strumenti più apprezzati dal giardiniere, ma a volte potresti incorrere in problemi di pacciamatura in giardino. La qualità del pacciame varia a seconda del tipo e / o del fornitore, ciascuno dei quali può creare problemi con il pacciame.

Problemi comuni associati al pacciame

Prima di tutto, troppo di una cosa buona è proprio questo - troppo. Non ammucchiare troppo pacciame attorno al tronco o allo stelo principale; tenerlo a un paio di centimetri di distanza e non più profondo di 3 pollici per proteggersi da potenziali malattie della putrefazione della corona, lumache e roditori che amano alloggiare nel mucchio. L'uso eccessivo del pacciame nei giardini può anche incoraggiare la pianta a radicarsi nel pacciame e non nel terreno, il che causerà la decomposizione delle radici, specialmente quando il pacciame si asciuga.

Un altro problema di pacciamatura del giardino causato da un'applicazione spessa è la possibile insediamento di funghi, con conseguente creazione di condizioni idrorepellenti. In questo caso, l'acqua non è in grado di penetrare nel pacciame e irrigare la pianta. Al contrario, l'uso del pacciame in giardino troppo in profondità può anche fare il contrario e consentire al terreno di inzupparsi, contribuendo al marciume radicale e alla privazione di ossigeno.

Una regola empirica non scientifica per discernere se il cibo è commestibile nel frigorifero della cucina è prendere una boccata. La stessa idea funziona per il pacciame. Quando il pacciame viene conservato in enormi pile per lunghi periodi, possono sorgere problemi con il pacciame e di solito puoi annusarli. Se conservato in questo modo, il pacciame subisce una fermentazione anaerobica, che crea solfuri come acido acetico, etanolo e metanolo. Questi gas odorosi sono tossici per le piante, facendo apparire il fogliame annuale, perenne e arbustivo sbiancato o bruciato.

Questo problema di pacciamatura da giardino è indicato come sindrome da alcol da legno o pacciame acido e odora di alcol, uova marce o aceto. Questa è generalmente una condizione temporanea con ingiallimento delle foglie e foglie appassite su piante legnose, che indica la conseguente carenza di azoto. Per combattere questo potenziale problema di pacciamatura in giardino, aggiungi una fonte di azoto come farina di sangue o fertilizzante ad alto contenuto di azoto prima di spargere il pacciame. Dovresti anche innaffiare il pacciame acido e stenderlo ad asciugare per alcuni giorni, momento in cui è sicuro da usare.

Ulteriori problemi di pacciamatura in giardino

I funghi del nido d'uccello e i funghi dell'artiglieria possono crescere nel pacciame. Sono organismi in decomposizione; entrambi si propagano attraverso le spore. I funghi dell'artiglieria sono strutture minuscole, crema o marrone-arancio simili a coppe che sparano alle loro spore e si attaccano a qualsiasi superficie che colpiscono, lasciando macchie nere sul fogliame e sui rivestimenti della casa o del ponte che è difficile da rimuovere.

Le muffe melmose sono un altro esempio di un problema di pacciamatura; tuttavia, non sono un problema serio e possono anche essere decorativi con i loro brillanti toni gialli e arancioni.

Infine, alcune aziende commerciali di pacciamatura utilizzano legni riciclati e aggiungono coloranti da vendere per scopi paesaggistici. Si decompongono molto più velocemente del pacciame naturale e possono contenere ingredienti tossici che possono colpire piante, animali domestici e bambini.

Immagine di ssetaro

Lascia un commento