Progettazione dei punti focali: imparare a utilizzare i punti focali nei giardini

Hai una porta d'ingresso rossa dei vigili del fuoco e il tuo vicino ha un giardino di compost visibile da ogni parte dal tuo lato del confine della proprietà. Entrambe sono occasioni in cui creare un punto focale nel giardino può massimizzare l'impatto del primo e minimizzare il secondo. Imparare a usare i punti focali in giardino è utile per attirare lo sguardo verso l'area che si vuole sottolineare; al contrario, l'uso del design del punto focale può anche aiutare a camuffare quelle aree più sgradevoli.

Poiché i punti focali nei giardini attirano l'attenzione su qualcosa, è importante decidere cosa usare quando si creano punti focali. Quando si crea un punto focale, si vorrà considerare cosa aggiungere per un punto focale e il posizionamento nel paesaggio.

Imparare a usare i punti focali

Imparare a usare i punti focali è una regola d'oro: meno è meglio. Evita la tentazione di abusare e di affollare un'area con oggetti che hai deciso essere il "miagolio del gatto".

Ricorda, l'obiettivo dei punti focali nel giardino è quello di guidare l'occhio verso un oggetto di particolare interesse. Troppi punti focali nel giardino creano uno spazio confuso in cui l'occhio non può riposare efficacemente su un elemento, eliminando il valore di creare un punto focale in primo luogo.

Quando si impara a usare i punti focali, può essere una buona idea testare il layout del progetto del punto focale proposto. Posiziona tutti i punti di interesse che desideri utilizzare nelle posizioni assegnate e poi allontanati. Torna dopo circa un'ora e rivaluta. Nota dove sono attratti i tuoi occhi quando guardi il giardino. Si stanno concentrando su un'area particolare o vagano da un punto all'altro?

Riorganizza i punti focali nei giardini quando sembra che ci sia un conflitto o rimuovi gli oggetti extra per ottenere il risultato desiderato di catturare l'attenzione e tenerla lì per un momento.

Cosa aggiungere per un punto focale: oggetti e piante come punti focali

Creare un punto focale può significare includere un oggetto (come una panchina, una statua, un masso o un elemento d'acqua) o utilizzare una pianta campione o un raggruppamento di piante.

  • Oggetti - Spesso, un oggetto come una statua attira più attenzione di un esemplare di pianta, che tende naturalmente a mimetizzarsi con l'ambiente circostante del giardino, soprattutto quando l'oggetto è artificiale. Per questo motivo, è necessario prestare particolare attenzione quando si selezionano gli oggetti nel progetto del punto focale. Gli oggetti dovrebbero essere visualizzati correttamente e per quanto riguarda l'equilibrio e l'armonia, fondendosi con la scala del giardino - un po 'di Feng Shui, se vuoi. Combinare oggetti con piante, come piante annuali piantate in una vecchia macchina da cucire o in bicicletta, è un modo sicuro per creare non solo un design stravagante ma accattivante.
  • piante - La progettazione del punto focale utilizzando le piante è un po 'più semplice, poiché le piante fluiscono naturalmente con il paesaggio del giardino. Quando si usano le piante come punti focali nei giardini, dovrebbero avere un bell'aspetto per tutta la stagione, o anche meglio, tutto l'anno. Le piante perenni o annuali raggruppate insieme possono creare punti focali stagionali, ma per un punto focale più permanente, potrebbe essere consigliabile piantare una pianta campione più grande. L'acero giapponese a foglia rossa continuerà a fornire interesse visivo per tutto l'anno. Altre piante più importanti come il bastone da passeggio di Harry Lauder o un albero di quercia Burr avrebbero un aspetto fantastico nelle aree focali. Una piccola ricerca per esemplari resistenti nella tua regione si tradurrà in un punto focale davvero magnifico.

Dove posizionare i punti focali nei giardini

L'occhio segue naturalmente le linee. Pertanto, per creare un forte punto focale, le linee visive all'interno del giardino dovrebbero intersecarsi. Alcuni punti evidenti in cui le linee si intersecano sono il marciapiede verso il portico o all'inizio o alla fine di un percorso. La porta di casa tua urla "punto focale" e anche se non è dipinta di rosso fuoco, è un luogo logico per un punto focale. Apprezzare il concetto di asse o linea di vista del giardino fungerà da guida quando si posiziona un punto focale nei giardini.

Una volta determinato l'asse del giardino, dividi visivamente il giardino in sezioni e decidi quali aree vorrai enfatizzare con un occhio a ciò che si vedrà non solo dalle finestre di casa tua ma da altre zone, come la strada di fronte della casa.

Usa i punti focali per vestire o enfatizzare i dettagli architettonici unici della tua casa. Divertiti. Essere creativo. I punti focali nel giardino dovrebbero essere un riflesso della tua personalità unica.

Immagine di Sig.ra Sticky

Lascia un commento