Puoi coltivare rose in casa – come mantenere una rosa in casa in modo permanente

Sapevi che puoi tenere le rose come piante d'appartamento? Coltivare rose in casa è certamente possibile se puoi fornire le giuste condizioni per la tua pianta. Il tipo più comune di rosa coltivato in casa è la rosa in miniatura. Diamo un'occhiata a come puoi tenere una rosa in casa.

Cura della rosa indoor

Se ti sei chiesto se puoi coltivare rose in casa, la risposta è sì, ma dovrai sapere alcune cose importanti. L'aspetto più importante nella cura delle rose indoor è la capacità di fornire abbastanza luce. Le rose in miniatura richiedono un bel po 'di sole diretto al chiuso per prosperare. Fornire almeno 6 ore di sole diretto. Le finestre esposte a sud o ovest sono l'ideale.

Le temperature diurne di 70-75 F. (21-24 C.) e le temperature notturne di circa 60 F. (15 C.) sarebbero l'ideale. Evita le correnti fredde in casa, ma se riesci a fornire una buona circolazione dell'aria, questo aiuterà a ridurre al minimo i casi di malattie a cui le rose tendono ad essere inclini.

Se la tua aria interna è eccessivamente secca, possono essere inclini agli acari all'interno. Per combattere questo, puoi posizionare la tua pianta sopra un vassoio di ciottoli a cui hai aggiunto un po 'd'acqua. Man mano che l'acqua evapora, aumenterà l'umidità.

Per quanto riguarda l'irrigazione, è importante essere molto attenti al fabbisogno di umidità del terreno della tua rosa in miniatura. Usa il dito per giudicare se la tua pianta ha bisogno di acqua. Se la superficie del terreno è umida, non innaffiare. Lascia asciugare il pollice superiore (circa 2.5 cm) del terreno e quindi annaffia bene la pianta. Non lasciare mai che la tua rosa si asciughi completamente perché questo può essere rapidamente dannoso per la tua pianta. 

Dovresti concimare regolarmente le tue rose in miniatura durante i periodi di crescita attiva. 

Rose indoor in movimento all'esterno

Se desideri spostare la tua rosa all'aperto durante i mesi caldi, assicurati di posizionare la pianta in completa ombra all'inizio all'esterno. La tua pianta avrà bisogno di indurirsi all'aperto; altrimenti, la rosa brucerà rapidamente. Dopo aver tenuto la tua pianta in completa ombra per alcuni giorni, aumenta gradualmente la quantità di sole in modo da non scioccare e bruciare le foglie della tua pianta. Restituisci la tua pianta in casa prima che le temperature diventino troppo fredde.

Assicurati di rimuovere regolarmente i fiori spesi, in quanto ciò incoraggerà una maggiore fioritura. Rimuovi anche le foglie gialle o marroni. Dovrai anche tagliare periodicamente le tue rose. Taglia ogni bastone indietro a destra sopra l'ultima foglia che ha cinque foglioline. Ciò contribuirà a incoraggiare una nuova crescita e fioritura. 

Immagine di duh84

Lascia un commento