Raccogliere piante di zucchine: impara come e quando raccogliere le zucchine

Le zucchine sono un ortaggio prolifico e a crescita rapida che un minuto sarà un minuscolo 3 pollici (8 cm.) Di lunghezza e praticamente durante la notte diventerà un mostro lungo un piede e mezzo (46 cm.). Non è sempre facile sapere quando raccogliere frutta e verdura e le zucchine non fanno eccezione. Quindi quando sono pronte le zucchine? Continua a leggere per scoprire tutto lo sporco su come e quando raccogliere le zucchine.

Raccolta Di Zucchine Zucca

Zucchini è una zucca estiva, un membro della famiglia Cucurbita tra cui risiedono anche meloni, zucche, cetrioli e zucche. Le zucchine risalgono al 5500 a.C. nelle parti settentrionali del Sud America. Fu poi "scoperto" dagli esploratori europei e introdotto nei loro paesi di origine.

Le zucchine crescono su una pianta cespugliosa e non rampicante con grandi foglie verde scuro condite con strisce grigio-argentee. Queste grandi foglie danno ombra al frutto ma tendono anche a giocare a “nascondino” con esso. Quindi, un minuto hai piccole zucchine e apparentemente nel prossimo, frutto gigantesco. Ecco perché la raccolta attenta delle piante di zucchine è così importante. Il frutto del mammut tende a diventare fibroso all'interno con un esterno duro. Generalmente, quando raccogli piante di zucchine, stai cercando frutti più piccoli e teneri che siano dolci e delicati.

Le piante producono fiori sia maschili che femminili, rendendola una zucca perfetta da coltivare per chi ha uno spazio limitato, poiché la pianta non ha bisogno di un altro per dare i frutti. Credimi, una pianta sana produrrà frutti più che sufficienti per la maggior parte delle piccole famiglie. In effetti, la raccolta e la conservazione delle zucchine al momento e nelle condizioni adeguate fornirà senza dubbio frutti abbondanti non solo alla tua famiglia, ma anche ai tuoi amici e alla famiglia allargata! Allora, quando sono pronte le zucchine?

Come e quando raccogliere le zucchine

Idealmente, la raccolta delle zucchine inizierà quando avrai un frutto lungo 6-8 cm. Alcune cultivar hanno frutti che sono ancora commestibili fino a 15 cm di lunghezza. Detto questo, se si lascia il frutto troppo a lungo, i semi e la scorza si induriscono, rendendolo sgradevole.

Se raccogli spesso, la produzione di frutta viene accelerata, il che può essere positivo o meno. Se scopri che tu e la tua stai annegando in più zucchine di quante ne puoi ragionevolmente usare, lascia un po 'di frutta sulla pianta per rallentare la produzione.

Anche i frutti dovrebbero essere di colore verde scuro (o giallo o bianco a seconda della varietà) e sodi. Se il frutto sembra molliccio, probabilmente sta marcendo e dovrebbe essere scartato.

Raccolta e conservazione delle zucchine

Non limitarti a tirare il frutto dalla pianta quando raccogli le zucchine. Probabilmente danneggerai la pianta. Taglia il frutto dalla pianta sul gambo.

Con le sue foglie larghe, il frutto della zucca può essere difficile da individuare, quindi i giganti si trovano spesso nascosti dove non avevi mai notato la frutta prima. Controlla sotto le foglie per i frutti nascosti. Fai attenzione quando sei a caccia, per non danneggiare le fragili foglie e gli steli.

Ora che hai raccolto il frutto, come lo conservi? Conserva le zucchine non lavate in un sacchetto di plastica forato o aperto per un massimo di una settimana o congela la frutta per usarla più tardi lungo la strada. Ci sono un paio di modi per farlo. Ho sminuzzato le zucchine non sbucciate, scolate in uno scolapasta e poi strizzatele delicatamente per eliminare l'umidità in eccesso.

Mettilo in sacchetti per congelatore sigillati da un quarto e congelali in modo che possano essere impilati nel congelatore. L'ho grattugiato perché il risultato finale sarà probabilmente pane alle zucchine o torte di zucchine fritte. Puoi anche lavare la frutta, asciugarla e tagliarla a cubetti da un pollice e poi congelarla nei sacchetti del congelatore. In ogni caso, le zucchine congelate durano fino a 3 mesi.

Immagine di eag1e