Suggerimenti per il giardinaggio per risparmiare tempo: semplici idee di giardinaggio per principianti

Se non hai mai fatto giardinaggio prima, potresti sentirti sia eccitato che sopraffatto. Probabilmente hai sfogliato libri di piante, passato ore a guardare gustosi cataloghi di semi e vagato per i corridoi di tutti i tuoi vivai locali preferiti sbavando su tutte quelle belle piante. Immagina un giardino meraviglioso dove puoi intrattenere i tuoi amici e la tua famiglia.

Ma da dove cominciare? Sai che può richiedere molto lavoro e ti chiedi come rendere il giardinaggio più facile di quanto tutti dicano. Quali sono i migliori consigli per risparmiare tempo per i giardinieri? Continuate a leggere per saperne di più.

Come rendere più facile il giardinaggio

Le migliori idee di giardinaggio per principianti richiedono di rallentare, procedere con metodo e organizzarsi. Potrebbe non sembrare molto divertente, ma ne varrà la pena a lungo termine. L'approccio slow-go farà risparmiare tempo e denaro.

  1. Inizia con un piano. Misura l'area che desideri posizionare. Crea un piccolo schizzo. Quali aree saranno percorsi e quali aree verranno piantate aiuole? Disegnali. Il piano non deve essere perfetto. Valuta i tuoi schemi di sole e ombra. Scopri la tua zona climatica dal tuo vivaio locale e scegli solo piante adatte alla tua situazione.
  2. Propendi per la semina di massa. Trova arbusti di fondazione o coperture del terreno che ami davvero e piantali in grandi masse. Ripeti ogni raggruppamento di massa di piante almeno 3 volte nel paesaggio in modo che appaia coeso. Avrai una tavolozza di piante più semplice e meno impegnativa ma sarà più serena. Questo è un ottimo consiglio per la manutenzione del giardino.
  3. Hydrozone. Metti insieme piante che hanno requisiti di umidità simili. Ciò ti farà risparmiare tempo e denaro, sia che tu intenda installare un sistema di irrigazione a goccia o irrigare manualmente l'intero paesaggio.
  4. Concentrati su piante sempreverdi e perenni. Si tratta di piante a bassa manutenzione che tornano ogni anno, quindi non dovrai ripiantare grandi aree ogni primavera.
  5. Scegli piante a bassa manutenzione. Questo può essere difficile da fare se sei nuovo nel giardinaggio. Chiedete ai vostri amici amanti del giardino e al vostro vivaio locale di piante che sono belle, ma che non richiedono troppi deadheading, taglio, concimazione, irrorazione, picchettamento, ecc. Fate attenzione alle piante che riseminano in modo aggressivo.
  6. Tieni i tuoi strumenti vicino al tuo giardino. Assicurati che i tuoi strumenti siano di facile accesso e conservati insieme. Costruisci o acquista un'attraente rimessa per gli attrezzi o un'area di stoccaggio degli attrezzi in modo da non perdere tempo andando avanti e indietro tra strumenti e piante.
  7. Utilizza strumenti elettrici per lavori grandi o frequenti. Utilizzare tagliasiepi potenziate, trivelle a bulbo, attrezzi per scavare buche, motozappe, ecc.
  8. Erbaccia con saggezza. Erbaccia quando il terreno è umido. Per le erbacce minuscole che formano stuoie, puoi sollevare grandi macchie con una pala di trasferimento e capovolgerle all'estremità. Cattura quelle erbacce quando sono piccole, quindi devi tirare meno.
  9. Compost il più possibile. Aggiungi ogni anno il compost alle aiuole. Il compost costruisce un terreno sano più resistente alle malattie. Il compost aiuta il tuo terreno a trattenere l'umidità di cui ha bisogno e aiuta anche a eliminare l'umidità in eccesso del suolo dalle forti piogge. Il compost aumenta naturalmente la fertilità del suolo.
  10. Top vesti le tue aiuole con pacciame o corteccia. Aggiungi 3 "di pacciame privo di malattie ai tuoi letti di semina per proteggere il suolo dall'erosione e dall'essiccazione. Il pacciame aiuta a sopprimere le erbacce. Tuttavia, non seppellire la corona della radice o il gambo inferiore dei tronchi.
Immagine di AlexRaths

Lascia un commento