Taglio delle piante di vite a tromba: come e quando potare le viti a tromba

Dure e belle, le viti a tromba legnose (Campsis radicans) salgono a 13 piedi (4 m.), Scalando tralicci o muri usando le loro radici aeree. Questo nativo nordamericano produce fiori arancioni lunghi 3 pollici (7.5 cm.) A forma di trombe. La potatura delle viti a tromba è fondamentale per stabilire un solido quadro per la pianta. Continua a leggere per imparare a potare una tromba.

Come potare una vite a tromba

Ci vogliono due o tre anni perché una tromba sviluppi una forte struttura di rami. Per fare ciò, ti consigliamo di iniziare a potare le viti a tromba l'anno dopo averle piantate.

Poiché la tromba fiorisce in piena estate sulla crescita dell'anno in corso, una potatura autunnale grave non limiterà i fiori della vite la prossima estate. In effetti, la potatura delle viti a tromba incoraggia adeguatamente le piante a produrre più fiori ogni estate.

La pianta è prolifica e invia più germogli basali. È compito del giardiniere ridurre quel numero per iniziare a costruire una struttura a lungo termine per i germogli in fiore.

Questo processo richiede il taglio delle piante di vite a tromba in autunno. La primavera successiva, è il momento di selezionare i tralci di vite migliori e più forti e potare il resto. Questa procedura di potatura è appropriata per le viti a tromba appena piantate e anche per le viti a tromba mature che necessitano di ristrutturazione.

Quando potare le viti a tromba

Il tuo primo lavoro è indurire il tuo cuore tagliando piante di vite a tromba in autunno. Quando tagli le piante di vite a tromba, puoi potarle a livello del suolo o lasciare fino a 8 cm di vite.

Questo tipo di potatura a tromba favorisce lo sviluppo vigoroso del germoglio basale in primavera. Quando inizia una nuova crescita, selezioni alcuni dei germogli più forti e li alleni al traliccio di supporto. Il resto deve essere tagliato a terra.

Una volta che una struttura di diversi germogli forti si estende sul traliccio o sullo spazio assegnato - un processo che può richiedere diverse stagioni di crescita - la potatura della vite a tromba diventa un affare annuale. In primavera, dopo che è passato ogni pericolo di gelo, si eliminano tutti i germogli laterali entro tre gemme dalle viti quadro.

 

Immagine di Naturalista

Lascia un commento