Trapianto di cespugli di agrifoglio: informazioni sullo spostamento di cespugli di agrifoglio

Spostare i cespugli di agrifoglio ti consente di trasferire un cespuglio di agrifoglio sano e maturo in una parte più adatta del cortile. Ma, se trapianti gli arbusti di agrifoglio in modo errato, l'agrifoglio può perdere le foglie o addirittura morire. Continua a leggere per saperne di più su come trapiantare i cespugli di agrifoglio e quando è il momento migliore per trapiantare un agrifoglio.

Quando è il momento migliore per trapiantare un agrifoglio?

Il momento migliore per trapiantare un cespuglio di agrifoglio è all'inizio della primavera. Il trapianto all'inizio della primavera aiuta a evitare che la pianta perda le foglie a causa dello shock di essere spostata. Questo perché la pioggia extra in primavera e le temperature fresche aiutano la pianta a trattenere l'umidità e questo le impedisce di perdere le foglie come un modo per trattenere l'umidità.

Se assolutamente necessario, puoi trapiantare i cespugli di agrifoglio all'inizio dell'autunno. Le possibilità che le foglie cadano aumenteranno, ma molto probabilmente i cespugli di agrifoglio sopravviveranno.

Se ti ritrovi con un agrifoglio nudo dopo aver trapiantato un agrifoglio, niente panico. È molto probabile che l'arbusto di agrifoglio ricresca le foglie e stia bene.

Come trapiantare i cespugli di agrifoglio

Prima di rimuovere il cespuglio di agrifoglio da terra, assicurati che il nuovo sito per l'arbusto di agrifoglio sia preparato e pronto. Meno tempo trascorre l'agrifoglio dal terreno, più successo avrà nel non morire per lo shock di essere spostato.

Nel nuovo sito, scavare una buca che sarà più grande della zolla della radice dell'agrifoglio trapiantato. Scava il buco abbastanza in profondità in modo che la radice del cespuglio di agrifoglio possa sedersi comodamente nella buca e che l'agrifoglio si sieda allo stesso livello nel terreno che aveva nella posizione precedente.

Una volta scavata la buca, dissotterrare il cespuglio di agrifoglio. Vuoi assicurarti di scavare il più possibile la zolla. Scava almeno 6 pollici dal perimetro di dove finiscono le foglie e giù per circa un piede o giù di lì. Gli arbusti di agrifoglio hanno sistemi di radici piuttosto superficiali, quindi non devi scavare in profondità per raggiungere il fondo della zolla.

Una volta che l'arbusto di agrifoglio è stato scavato, sposta rapidamente l'arbusto nella sua nuova posizione. Metti l'agrifoglio nel buco e allarga le radici nel buco. Quindi riempire il buco con il terreno. Cammina sul terreno riempito tutto intorno al cespuglio di agrifoglio per assicurarti che non ci siano sacche d'aria nel foro riempito.

Innaffia accuratamente l'agrifoglio trapiantato. Continua ad annaffiarlo quotidianamente per una settimana e successivamente innaffia profondamente due volte a settimana per un mese.

Immagine di Tim Walker

Lascia un commento