Zucche in crescita con latte: suggerimenti su come usare il latte per coltivare zucche

Quando ero bambino, non vedevo l'ora di andare alla fiera di stato alla fine dell'estate. Amavo il cibo, le giostre, tutti gli animali, ma la cosa che più mi chiedevo di vedere era la zucca gigante vincitrice del nastro blu. Erano fantastici (e lo sono ancora). Il coltivatore vincente di questi leviatani ha spesso affermato che per raggiungere dimensioni così grandi, hanno alimentato il latte di zucca. È vero? Usare il latte per coltivare le zucche funziona? Se è così, come si coltivano zucche giganti alimentate con latte?

Zucche in crescita con latte

Se fai una ricerca sull'alimentazione delle zucche con il latte, troverai un bel po 'di informazioni con una divisione 50/50 sulla veridicità dell'uso del latte per coltivare le zucche. Il latte ha vitamine e minerali, con il calcio che è il più pubblicizzato. Alla maggior parte dei bambini viene dato del latte da bere con l'idea che li farà crescere forti e sani. Certo, c'è qualche dissenso sul fatto che il latte vaccino sia davvero molto buono per i bambini, ma sto divagando.

Dato che le zucche hanno bisogno di calcio e altri micronutrienti, sembra essere un gioco da ragazzi che coltivare zucche con il latte aumenterà sicuramente le loro dimensioni. In questo caso, ci sono alcuni problemi con l'idea di nutrire le zucche con il latte.

Prima di tutto, anche se non ho bambini in casa, ho un bevitore di latte rabbioso. Pertanto, sono molto consapevole di quanto costa il latte. I fertilizzanti liquidi come l'emulsione di pesce, il fertilizzante di alghe, il compost o il tè di letame, o anche Miracle-Grow aggiungeranno calcio e micronutrienti alla vite di zucca e ad un costo significativamente inferiore.

In secondo luogo, quando si alimenta il latte a una zucca, uno dei metodi più comuni è praticare una fessura nella vite e alimentare un materiale traspirante da un contenitore di latte in questa fessura. Il problema qui è che hai appena ferito la vite e, come ogni ferita, ora è aperta a malattie e parassiti.

Infine, hai mai sentito odore di latte avariato? Prova a mettere un contenitore di latte fuori alla fine dell'estate sotto il sole caldo. Scommetto che non ci vorrà molto per rovinare. Uffa.

Come coltivare una zucca gigante alimentata con latte

Dato che ho letto recensioni sia positive che negative sull'alimentazione del latte di zucche giganti, suppongo che se hai i mezzi e una mente curiosa, potrebbe essere divertente provare a coltivare una zucca golia con l'alimentazione del latte. Quindi, ecco come coltivare una zucca gigante alimentata con latte.

Per prima cosa, seleziona la varietà di zucca che vuoi coltivare. Ha senso piantare una varietà gigante come "Atlantic Giant" o "Big Max". Se stai coltivando zucche da seme, scegli un posto in pieno sole che è stato modificato con compost o letame compostato. Crea una collina larga 18 cm e alta 45 cm. Semina quattro semi a una profondità di un pollice nella collina. Mantieni il terreno umido. Quando le piantine sono alte circa 4 cm, diradate fino alla pianta più vigorosa.

Quando il frutto ha le dimensioni di un pompelmo, rimuovi tutti i rami tranne quello su cui sta crescendo l'esemplare più sano. Inoltre, rimuovi qualsiasi altro fiore o frutto dalla tua vite rimanente. Ora sei pronto per nutrire con il latte la zucca.

Non sembra importare il tipo di latte che usi, intero o il 2% dovrebbe funzionare allo stesso modo. A volte, le persone non usano affatto il latte ma una miscela di acqua e zucchero e si riferiscono ancora al latte che nutre la loro zucca. Alcune persone aggiungono zucchero al latte. Usa un contenitore con coperchio, come una lattiera o un barattolo di vetro. Scegli un materiale traspirante, uno stoppino vero o un tessuto di cotone che assorbirà il latte e lo filtrerà nel gambo della zucca. Fai un foro della larghezza del materiale traspirante nel coperchio del contenitore. Riempi il contenitore con il latte e fai passare lo stoppino attraverso il foro.

Usando un coltello affilato, taglia una fessura poco profonda sul lato inferiore della vite di zucca scelta. Con molta attenzione e delicatezza, allenta lo stoppino che si trova nel contenitore del latte nella fessura. Avvolgi la fessura con una garza per tenere lo stoppino in posizione. Questo è tutto! Ora stai alimentando la zucca con il latte. Riempi il contenitore di latte secondo necessità e dai alla zucca anche 2.5 cm di irrigazione regolare a settimana.

Un metodo ancora più semplice è semplicemente "innaffiare" la zucca ogni giorno con una tazza di latte.

In bocca al lupo a quelli di voi che allattano le zucche. Per i dubbiosi tra noi, c'è sempre il calcio chelato liquido, che ho sentito è un vincitore del nastro blu garantito!

Immagine di annrapeepan

Lascia un commento