A che temperatura possono resistere i piselli?

I piselli sono una delle prime colture che puoi piantare nel tuo giardino. Ci sono molti detti su come i piselli dovrebbero essere piantati prima del giorno di San Patrizio o prima delle Idi di marzo. In molte zone, queste date cadono abbastanza presto nella stagione che potrebbero esserci ancora gelate, temperature gelide e persino neve. Mentre i piselli sono in grado di sopportare il freddo e persino di prosperare meglio a temperature fresche, quanto deve essere freddo prima che non siano più in grado di tollerare il freddo?

A che temperatura possono resistere i piselli?

I piselli sono in grado di funzionare bene a temperature fino a 28 F. (-2 C.) Se le temperature non scendono al di sotto di questo segno, i piselli e le piantine di piselli andranno bene.

Quando le temperature sono comprese tra 20 e 28 F. (da -2 a -6 C.) i piselli possono sopravvivere al freddo ma subiranno alcuni danni. (Si presume che il freddo avvenga senza una coltre di neve isolante.)

Se la neve è caduta e ha coperto i piselli, le piante possono raggiungere temperature fino a 10 F. o anche 5 F. (da -15 a -12 C.) senza subire troppi danni.

I piselli crescono meglio a temperature non superiori a 70 F. (21 C.) durante il giorno e non inferiori a 50 F. (10 C.) di notte. I piselli cresceranno e produrranno al di fuori di queste temperature, poiché queste sono solo le condizioni migliori per coltivarli.

Anche se il folklore potrebbe dire che dovresti piantare i piselli verso la metà di marzo, è sempre una saggia idea prendere in considerazione il clima e le condizioni meteorologiche locali prima di farlo.

Immagine di Haessly Photography

Lascia un commento