Alberi casti Vitex: informazioni sulla coltivazione di un albero casto

Vitex (albero casto, Vitex agnus-castus) fiorisce dalla tarda primavera fino all'inizio dell'autunno con lunghe punte verticali di fiori rosa, lilla e bianchi. Qualsiasi arbusto o albero che fiorisce per tutta l'estate vale la pena piantare, ma quando ha anche fiori e fogliame piacevolmente profumati, diventa una pianta indispensabile. La cura del giardino di alberi casti è facile, ma ci sono alcuni elementi essenziali per la cura che devi sapere per ottenere il massimo da questa pianta eccezionale.

Chaste Tree Info

Il casto è originario della Cina, ma ha una lunga storia negli Stati Uniti. Fu coltivato per la prima volta nel 1670 e da allora si è naturalizzato in tutta la parte meridionale del paese. Molti meridionali lo usano come sostituto dei lillà, che non tollerano le estati calde.

Gli alberi casti, che sono considerati arbusti o piccoli alberi, crescono da 15 a 20 piedi (5-6 m.) Di altezza con una diffusione da 10 a 15 piedi (3-5 m.). Attira farfalle e api e fa un'ottima pianta di miele. La fauna selvatica evita i semi, ed è altrettanto bene perché dovrai rimuovere le punte dei fiori prima che vadano a seminare per mantenere la fioritura della pianta.

Coltivazione di alberi casti

Gli alberi casti necessitano di pieno sole e terreno molto ben drenato. È meglio non piantarli in un terreno ricco di materia organica perché i terreni ricchi di sostanze organiche trattengono troppa umidità vicino alle radici. Gli alberi casti si comportano molto bene nei giardini xerici dove l'acqua scarseggia.

Una volta stabilito, probabilmente non dovrai mai annaffiare un albero casto. Il pacciame inorganico, come ciottoli o pietre, consente al terreno di asciugarsi tra le piogge. Evita di usare pacciami organici come corteccia, legno sminuzzato o paglia. Fertilizzare la pianta ogni anno o due con fertilizzante generico.

Gli alberi casti congelano e muoiono di nuovo al livello del suolo durante il maltempo. Questo non è motivo di preoccupazione perché ricrescono rapidamente dalle radici. I vivai a volte potano la pianta in un alberello rimuovendo alcuni degli steli principali e tutti i rami inferiori; ma quando ricrescerà, sarà un arbusto a più fusti.

Dovrai potare ogni anno per controllare la forma e le dimensioni e incoraggiare la ramificazione. Inoltre, dovresti rimuovere le punte dei fiori quando i fiori svaniscono. Lasciare maturare i semi che seguono i fiori riduce il numero di spighe fiorali verso la fine della stagione.

Immagine di seven75

Lascia un commento