Alberi di jacaranda in crescita: come piantare e prendersi cura di un albero di jacaranda

La prima volta che qualcuno vede un albero di jacaranda (Jacaranda mimosifolia), potrebbe pensare di aver notato qualcosa da una fiaba. Questo adorabile albero si estende spesso per la larghezza di un cortile ed è ricoperto da bellissime fioriture viola lavanda ogni primavera. Continua a leggere per imparare come coltivare un albero di jacaranda se hai l'ambiente giusto.

La coltivazione di alberi di jacaranda è principalmente una questione di avere l'ambiente giusto, poiché sono alberi rigorosamente meridionali che prosperano in Florida e in parti del Texas e della California. I giardinieri che vivono più a nord spesso hanno successo nella coltivazione della jacaranda come una grande pianta d'appartamento, e sono noti per creare spettacolari esemplari di bonsai.

Informazioni sull'albero di Jacaranda

I Jacaranda sono veri alberi del sud, che prosperano nelle zone di rusticità USDA da 9b a 11. La resistenza degli alberi di Jacaranda viene testata quando la temperatura scende sotto i 15 F. (-9 C.), e fanno meglio al di sopra del punto di congelamento.

Preferiscono un terreno sabbioso con un ottimo drenaggio e mostrano meglio le loro fioriture di lavanda quando piantati in pieno sole. Crescono relativamente velocemente e raggiungeranno un'altezza di 60 metri e la stessa larghezza. I rami che si espandono possono riempire l'intero cortile.

Come piantare e prendersi cura di un albero di Jacaranda

Scegli saggiamente il punto per il tuo albero. Un'informazione sull'albero di jacaranda che molti vivai e cataloghi non condividono è che quando i fiori cadono, coprono il terreno in uno spesso strato e devono essere rastrellati prima che si decompongano in melma. Un pomeriggio con un rastrello farà il trucco, ma questo è il motivo per cui così tante jacarande vengono piantate come alberi da strada, consentendo alla maggior parte dei fiori spesi di cadere sulla strada invece che nel cortile.

Pianta l'albero in un luogo aperto con terreno sabbioso e pieno sole. Mantieni il terreno umido in profondità immergendolo con un tubo per mezz'ora, ma lasciandolo asciugare tra un'annaffiatura e l'altra.

Prendersi cura di un albero di jacaranda include quasi sempre la potatura. Per dargli la forma migliore per mostrare quei fiori, i rami più piccoli dovrebbero essere tagliati all'inizio della primavera. Taglia le ventose che crescono verticalmente e mantieni un tronco principale con alcuni rami principali che partono dal centro. Tenere tagliati i rami in eccesso, per evitare che il peso dell'albero spacchi il tronco.

Immagine di Arte Gipsy

Lascia un commento